SEZZE, OMICIDI RADICIOLI E MARCHIONNE. CHIESTO IL GIUDIZIO IMMEDIATO PER I TRE INDAGATI

SEZZE, OMICIDI RADICIOLI E MARCHIONNE. CHIESTO IL GIUDIZIO IMMEDIATO PER I TRE INDAGATI

Chiesto il giudizio immediato per i tre imputati accusati degli omicidi di Alessandro Radicioli e Tiziano Marchionne, uccisi il 29 ottobre scorso nell’area di servizio Eni di Sezze Scalo. A chiedere al gip di mandare subito a processo Stefano Botticelli, il fratello Maurizio e il nipote Enrico è stato il sostituto procuratore Gregorio Capasso che, chiuse le indagini preliminari, con tale mossa sembra anche evitare il rischio che il prossimo 30 ottobre i tre setini possano uscire dal carcere per la scadenza dei termini.

Si profila una dura battaglia in tribunale, considerando anche che il difensore degli imputati, il prof. Carlo Taormina, appare orientato ad affrontare la Corte d’Assise.

Secondo gli inquirenti, il 29 ottobre Alessandro Radicioli, di Latina, si era incontrato con Stefano Botticelli per chiedergli ancora una volta il pagamento di un debito, che gli investigatori ipotizzano legato a un traffico di droga. Nell’area di servizio la situazione sarebbe però ben presto degenerata e Stefano, raggiunto dal fratello Maurizio e dal nipote Enrico, avrebbe affrontato Radicioli e gli amici di quest’ultimo, i latinensi Marchionne e Gianluca Ciprian, armi in pugno. Sull’asfalto rimasero i corpi di Radicioli e Marchionne e Ciprian per due volte sfuggì alla morte. Una ricostruzione dei fatti supportata dal racconto di Umberto Gori, di Sezze, anche lui presente all’incontro e nel frattempo deceduto per una grave malattia, da un carabiniere libero dal servizio che si trovava a passare di là e dalle immagini catturate dalle telecamere di sorveglianza del distributore di carburante.

LA VICENDA

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Sparatoria all’interno di un distributore di Sezze, due morti – 30 ottobre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Duplice omicidio a Sezze, fermate tre persone – 30 ottobre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Duplice omicidio a Sezze: in manette in tre, le foto degli arrestati – 30 ottobre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Duplice omicidio a Sezze, arrestati in silenzio dal Gip – 2 novembre 2012 -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (E’ morto Umberto Gori, era coinvolto nel duplice omicidio di Sezze – 2 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sparatoria a Sezze, la famiglia di Gori chiede di sequestrare le cartelle cliniche del 51 enne – 6 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Duplice omicidio di Sezze, i Botticelli sono pronti a rispondere al magistrato – 1 agosto -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Sparatoria a Sezze, nessuna ulteriore indagine sulla morte di Umberto Gori – 24 settembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Duplice omicidio a Sezze, chiuse le indagini – 5 ottobre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social