SPERLONGA: SABATO 17 IL CONVEGNO SULLA SICUREZZA IN MARE

*Il comandante Francesco Tomas*

“Sicurezza in mare e negli ambiti della balneabilità”. Se ne parlerà, sabato, alle ore 15,00, a Sperlonga, presso la sala convegni dell’ex chiesa Santa Maria Assunta de Spelonche. A organizzarla sono la FIN (Federazione Italiana Nuoto) del fiduciario Giampiero Piccinini, e la cooperativa “Terracinae Job” del presidente Marcello Masci.

Interverranno il comandante la capitaneria di porto di Gaeta, capitano di Fregata, Francesco Tomas, la responsabile dell’Ufficio Marittimo e Guardia Costiera di Terracina, Floriana Segreto. Trarrà le conclusioni del dibattito l’avv. Alfredo Zaza D’Ausilio, noto esperto delle problematiche legate alle aree demaniali. A fare gli onori casa, il sindaco di Sperlonga, Rocco Scalingi, il suo vice, Francescantonio Faiola, l’assessore Joseph Maric. Invitati anche la Provincia, con il presidente Armando Cusani e tutti gli operatori del litorale pontino, dalle cooperative impegnate nella sicurezza dei bagnanti, ai titolari degli esercizi preposti alla balneazione e al turismo marino.

*Floriana SEGRETO Comandandate Guardia Costiera di Terracina*

“La scelta di Sperlonga per questo importante convegno-evidenzia Marcello Masci della “Terracinae job”- non è casuale. Nella cittadina della riviera d’Ulisse si sta portando avanti da dieci anni una politica tesa alla tutela dei bagnanti. Noi, come “Terracinae job”, vi operiamo già da cinque anni, mentre da tre siamo impegnati anche sul litorale di Latina, e abbiamo notato come sia stata provvidenziale la nostra presenza che ha coinciso con la mancanza totale di epiloghi tragici in mare, a differenza dei periodi in cui la nostra attività non era ancora iniziata e che sono stati caratterizzati da più di qualche decesso”.

Da parte del comandante Tomas verrà posto l’accento sulle norme di salvaguardia e sui controlli sempre più minuziosi che la Guardia Costiera effettua per la tutela dei bagnanti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social