BABY GANG A LATINA, ALTRE DENUNCE

Agivano come i grandi. E’ quanto emerge dalle indagini sulla baby gang operante a Latina nei cui confronti gli agenti della Questura di Latina hanno effettuato due arresti la settimana scorsa. Un sodalizio emergente, tra i componenti sono stati individuati anche tre ragazzi di nemmeno 14 anni, a cui le famiglie delle vittime hanno cominciato a ribellarsi proprio dopo gli arresti di due giovani appartenenti alle famiglie Di Silvio e Ciarelli. Due le nuove denunce acquisite dagli uomini del dottor Tatarelli e per entrambe si ipotizzano i reati di rapina e lesioni. Come nel caso dei due fermi, secondo le indagini, i giovanissimi prima intimorivano le vittime, quindi rubavano loro, nel caso degli arresti uno scooter, infine chiedevano un riscatto. Al diniego delle vittime scattava il pestaggio.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Rapina e lesioni, in manette a Latina due minorenni appartenenti alle famiglie Ciarelli e Di Silvio. coinvolti anche minori di 14 anni – 6 settembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social