ARRESTATO SCIPPATORE A LATINA DALLA SQUADRA VOLANTI

AGGIORNATO – Intorno alle ore 20.30 di ieri, il personale dell’UPGSP del 5° Nucleo, ha tratto in arresto Riccardo COCCO di 21 anni,  responsabile di rapina impropria ai danni di un quarantenne del capoluogo al quale poco prima aveva tentato di rubare la valigetta da lavoro che teneva in mano. Il giovane insieme ad un complice a bordo di uno scooter in piazza del Quadrato aveva  tentato di strappare la valigetta dalle mani dell’uomo che stava salendo a bordo della propria auto. L’uomo nell’inutile tentativo di resistere alla rapina,  non permetteva al malvivente di raggiungere il suo complice,  il quale nel frattempo si allontanava. Il rapinatore tentava quindi la fuga a piedi e poco dopo veniva bloccato in via Massimo D’Azeglio e tratto in arresto da personale delle Squadra Volanti della Questura di Latina.  La borsa recuperata veniva riconsegnata al proprietario che medicato in ospedale veniva giudicato guaribile in 10 giorni. Nel frattempo gli uomini della Polizia di Stato dopo una breve battuta alla ricerca del complice, rinvenivano poco distante da Piazza del Quadrato, lo scooter utilizzato per la rapina risultato in seguito rubato.

AGGIORNAMENTO – Processato per direttissima presso il Tribunale di Latina di fronte al giudice Chirico, Cocco, difeso dall’avvocato Alessandro Parisella, ha patteggiato a sei mesi di detenzione vedendo il proprio reato derubricato da rapina a scippo. Respinta la richiesta avanza dal pm di detenzione in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social