RAPINA IL TELEFONINO A UNA DONNA, CONDANNATO A UN ANNO E SEI MESI

Un anno e sei mesi di detenzione per rapina e lesioni. Così il giudice Rosanna Brancaccio ha condannato un 31enne di Formia, difeso dall’avvocato Pasquale Di Gabriele, che aveva rapinato del cellulare una donna mentre si trovava in auto, con il finestrino aperto, in via Mergataro a Formia. Il 31enne, F.V., per cui il pm Miliano aveva chiesto una condanna a tre anni, era stato riconosciuto dalla vittima grazie a una foto segnaletica.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social