IL COMMISSARIO DELL’ENTE, IRIS VOLANTE, QUESTA MATTINA HA INCONTRATO IL SINDACO DI PONTECORVO PER PARLARE DEL FUTURO SOSTENIBILE DEL TERRITORIO

Ente Parco e Comune insieme per promuovere iniziative di sviluppo sul territorio.
E’ la sintesi dell’incontro che si è svolto tra il Commissario straordinario del Parco dei Monti Aurunci, Iris Volante ed il sindaco Michele Sirianni Notaro.
Dopo aver visitato i comuni di Esperia, Campodimele, Spigno Saturnia e Lenola, oggi è stata la volta di Pontecorvo, ed a seguire, Itri.
L’obiettivo del Commissario è quello di sentire la voce dei sindaci per valutare azioni di intervento comuni finalizzate alla valorizzazione delle realtà locali.
Il comune di Pontecorvo, infatti, è tra quelli il cui territorio rientra in larga parte nel perimetro dell’area protetta.
L’incontro è stato utile in quanto ha fornito al Commissario ulteriori spunti ed elementi di sicuro interesse per mettere a frutto progetti mirati alla salvaguardia dell’ambiente ed alla promozione del patrimonio culturale locale e non solo.
Il sindaco ha spiegato che nei prossimi giorni valuterà, insieme ai suoi collaboratori, nuove ipotesi di intervento.
L’incontro si è concluso con la promessa di rivedersi tra breve per programmare la priorità degli interventi.
“Noto con piacere che il Parco ha lavorato bene in questi anni sul territorio – ha dichiarato il Commissario – sia per recuperare gli edifici storici, sia per valorizzare le risorse dei piccoli centri. Il mio impegno sarà quello di assicurare continuità ai progetti già avviati e soprattutto di potenziarli per creare nuove opportunità occupazionali”.

Comments are closed.

h24Social