ARANCIA MECCANICA A LATINA, QUATTRO PROSTITUTE RICONOSCONO I LORO VIOLENTATORI

ARANCIA MECCANICA A LATINA, QUATTRO PROSTITUTE RICONOSCONO I LORO VIOLENTATORI

quattro arrestiNessun dubbio per quattro prostitute, vittime nel febbraio scorso di rapine e violenza sessuale. Ad aggredirle negli appartamenti dove vendevano il loro corpo sono stati gli indagati Alessandro Castellani e Maurizio Pallotta, marescialli dell’Aeronautica, Andrea Dalerci, ex guardia giurata, e Paul Dociu, tutti residenti a Roma.

I quattro sono stati riconosicuti dalla vittime questa mattina in tribunale, nel corso dell’incidente probatorio davanti al gip Mara Mattioli. L’inchiesta del sostituto procuratore Maria Eleonora Tortora su quella che  passata alle cronache come la banda che rapinava prostitute nel capoluogo pontino  alle battute finali.

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Rapina e violenza su prostitute, i Carabinieri arrestano quattro persone – 1 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Latina, altra ordinanza di custodia cautelare verso i quattro rapinatori seriali delle prostitute – 12 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Latina, arancia meccanica : spunta una donna. Cinque ordinanze di custodia per altre due rapine a prostitute – 10 aprile -)

Comments are closed.

H24@SocialStream