ventiquattro

GUERRA IN LIBIA: IL GEMELLO DELL’ASSO VENTIDUE SFUGGE AI MILIZIANI

Epilogo fortunato per gli occupanti dell’asso ventiquattro, rimorchiatore italiano dell’Augusta Offshore operante in Libia, che, a differenza del suo gemello “asso ventidue”, è riuscito ad evitare il dirottamento delle milizie libiche. A bordo del natante scampato al sequestro, ci sarebbe anche  il quarantaduenne Candeloro De Vellis, cittadino gaetano ma residente a Formia. L’equipaggio,  è riuscito […]

h24Social