valentina colella

OMICIDIO COLELLA, L’AVVOCATO DELLA FAMIGLIA DI VALENTINA INTERROGA LA PREFETTURA

Il 25 maggio appena trascorso l’avvocato Ferruccio Rizzi, legale della famiglia della 25enne Valentina Colella, uccisa a Spigno Saturnia dal 38enne agente scaurese della Polizia Provinciale Carlo Emanuele Caliman, ha inviato un’istanza all’Ufficio Territoriale della Prefettura di Latina per poter ottenere il “provvedimento di attribuzione della qualifica integrativa di agente di pubblica sicurezza”. La richiesta […]

OMICIDIO COLELLA, LA FAMIGLIA DI VALENTINA PROSEGUE LE INDAGINI SU CARLO EMANUELE CALIMAN

Vuole vederci chiaro e ottenere dalla Prefettura il “provvedimento di attribuzione della qualifica integrativa di agente di pubblica sicurezza”. Così l’avvocato Ferruccio Rizzi, legale della famiglia della 25enne Valentina Colella, la ragazza uccisa a Spigno Saturnia dal 38enne agente scaurese della Polizia Provinciale Carlo Emanuele Caliman. Non bastano infatti le venti pagine di titoli di […]

OMICIDIO COLELLA, CONSEGNATA ALLA FAMIGLIA DI VALENTINA LA DELIBERA SULL’ASSUNZIONE DI CALIMAN IN POLIZIA

La Provincia di Latina, così come richiesto dai coniugi Colella attraverso il loro avvocato Ferruccio Rizzi il 21 marzo scorso, ha consegnato al legale di famiglia, che cura gli interessi civili delle richiedeti parti lese, la delibera relativa all’assunzione nel corpo della Polizia Provinciale del 39enne scaurese Carlo Emanuele Caliman, omicida reo confesso della 26enne […]

OMICIDIO VALENTINA COLELLA, LA CONFESSIONE DEL “PRETE”

E’ passato un mese dall’omicidio della 26enne Valentina Colella. Il 15 marzo scorso, intorno alle 20.20, il 38enne agente della polizia provinciale Carlo Emanuele Caliman, detto “Il prete”, la uccide con due colpi di pistola, uno mortale, in via Fornello a Spigno Saturnia. Due colpi sparati dalla propria pistola d’ordinanza: una Beretta calibro 9×21. Intorno […]

“FARAI LA STESSA FINE DI VALENTINA”, SEQUESTRATA LA PISTOLA A UNA GUARDIA GIURATA

Sequestrata la pistola di ordinanza di una guardia giurata di 44 anni originaria di Santi Cosma e Damiano, resasi responsabile di minacce gravi nei confronti di una donna di 25 anni.  La vicenda è stata ricostruita nella serata del 19 marzo dal personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Formia diretto dal vice questore aggiunto […]

h24Social