trafficante

TRAFFICANTE DI UOMINI. UN ARRESTO A LATINA

TRAFFICANTE DI UOMINI. UN ARRESTO A LATINA

Alle prime ore della mattinata odierna, personale della Squadra Mobile di Latina ha tratto in arresto a Sezze, il cittadino nigeriano Kamal Abdul, di anni 33 accusato, unitamente ad altri due connazionali arrestati a Catanzaro e Brescia, perché ritenuti di appartenere ad una organizzazione criminale operante in Libia, dedita all’ingresso illegale di stranieri nel territorio […]

LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA DROGA E QUASI MEZZO MILIONE DI EURO IN CONTANTI

LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA DROGA E QUASI MEZZO MILIONE DI EURO IN CONTANTI

Nel pomeriggio di ieri, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Latina hanno scovato e sequestrato, nel capoluogo pontino, 400.000 euro in contanti e 250 grammi di hashish. L’enorme quantitativo di denaro, in banconote di grosso taglio (prevalentemente da 500 euro), è stato individuato in un garage nella disponibilità di […]

SEQUESTRO DI BENI PER OLTRE 10 MILIONI DI EURO, SIGILLI AD UNA VILLA A TERRACINA

Questa mattina all’alba i Carabinieri del Gruppo di Ostia hanno proceduto al sequestro di beni nei confronti di Walter DOMIZI, detto “il gattino”, 49enne, pregiudicato romano di Casalotti, il quale è detenuto dall’ottobre del 2008 per traffico internazionale di cocaina. Il sequestro, disposto dal Presidente della Sezione Misure di Prevenzione – dott. Guglielmo Muntoni – […]

BERGAMO: TALE PADRE TALE PROLE, ARRESTATI I FIGLI DI UN NARCOTRAFFICANTE. BASE OPERATIVA ANCHE A FORMIA

Due fratelli Massimiliano e Patrizio Locatelli, figli del narcotrafficante Pasquale Claudio, di origini bergamasche e attualmente detenuto, sono stati arrestati dai finanzieri del Gruppo operativo antidroga (Goa) del comando provinciale di Napoli, si tratta dell’epilogo dell’operazione Box, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, che ha portato, nell’autunno del 2005, all’arresto di Pasquale Claudio Locatelli […]

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }