sandokan

Operazione ''Sfinge'', il processo alla figlia del pentito Carmine Schiavone

Operazione ''Sfinge'', il processo alla figlia del pentito Carmine Schiavone

Il processo d’appello per gli imputati nel cosiddetto procedimento “Sfinge” dovrebbe concludersi a metà gennaio. Queste le previsioni fatte dai giudici della Corte d’Appello di Roma, al termine della prima udienza in cui hanno parlato il giudice relatore e iI procuratore generale. I cosiddetti “casalesi” pontini, condannati dal Tribunale di Latina per mafia, hanno fatto […]

RIVELAZIONI DI SCHIAVONE SUI RIFIUTI TOSSICI, BARTOLOMEO SCRIVE A BOLDRINI E GRASSO

RIVELAZIONI DI SCHIAVONE SUI RIFIUTI TOSSICI, BARTOLOMEO SCRIVE A BOLDRINI E GRASSO

In vent’anni di collaborazione ha detto tanto, spalancato scenari d’abisso, gettato ombre sulla tenuta dell’intero sistema. E questo ben prima dell’intervista rilasciata ai microfoni di Sky. Molto di quel racconto è nei verbali allegati ai procedimenti giudiziari aperti e chiusi proprio grazie alle sue rivelazioni: il sud pontino “provincia di Casal di Principe”,  i fusti […]

ARRESTATO CARMINE SCHIAVONE, REGGENTE DEL CLAN DEI CASALESI E FIGLIO DI ''SANDOKAN''

ARRESTATO CARMINE SCHIAVONE, REGGENTE DEL CLAN DEI CASALESI E FIGLIO DI ''SANDOKAN''

I Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe hanno fermato, in esecuzione ad un decreto per  tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso, Carmine Schiavone, alias “Carminotto o Staffone”, attuale indiscusso reggente del clan dei casalesi, figlio di Francesco Schiavone alias “Sandokan”, superlatitante catturato in Casal di Principe nel luglio del 1998. Il fermo di “Carminotto […]

***video***MAFIA E CAMORRA NEL BASSO LAZIO ATTRAVERSO IL MOF DI FONDI, MANETTE PER IL FRATELLO DI RIINA E IL FIGLIO DI “SANDOKAN” SCHIAVONE

***video***MAFIA E CAMORRA NEL BASSO LAZIO ATTRAVERSO IL MOF DI FONDI, MANETTE PER IL FRATELLO DI RIINA E IL FIGLIO DI “SANDOKAN” SCHIAVONE

IL RUOLO DI VENANZIO TRIPODO  Sono 9 le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip del tribunale di Napoli ed eseguite nei confronti di appartenenti a diverse organizzazioni di tipo mafioso operanti in Campania e Sicilia, colpendo anche persone di elevato spessore criminale con ruolo di vertice nel clan dei Casalesi nel casertano, […]

PROCESSO “SFINGE”, MARIA ROSARIA SCHIAVONE RICUSA UNO DEI GIUDICI

E’ tornato in aula il processo a carico di Maria Rosaria Schiavone, nipote del boss Sandokan, e altre otto persone, secondo la DDA cellula del clan dei casalesi insediata tra Roma e Latina, che trae origine dall’operazione della Squadra Mobile denominata Sfinge. Nel corso dell’udienza gli imputati hanno ricusato, se ne occuperà ora la Corte […]

PROCESSO “SFINGE”, LA PROVINCIA DI ROMA SI COSTITUISCE PARTE CIVILE

”Il grido di allarme lanciato da Edoardo Levantini, Presidente dell’Associazione antimafia di Anzio-Nettuno, per la mancata costituzione come parte civile, dei comuni di Anzio, Nettuno e Aprilia nonche’ della Regione Lazio, nei procedimenti contro alcuni presunti affiliati al clan del casalesi, residenti nel territorio del Lazio sud, accusati di omicidio aggravato in relazione all’agguato avvenuto […]

LATINA, LA “SFINGE” IN AULA PER LA PRIMA UDIENZA CONTRO LA CELLULA DEI CASALESI IN PROVINCIA

Ritorneranno in aula il prossimo cinque ottobre i dieci imputati, tra cui Maria Rosaria Schiavone nipote di Francesco Sandokan Schiavone, del processo che fa seguito all’operazione della Squadra Mobile di Latina e denominato Sfinge dall’atteggiamento freddo e impassibile sempre tenuto proprio dalla Schavone. Nella prima udienza presso il Tribunale di Latina il pubblico ministero in […]

OPERAZIONE SFINGE, TUTTI A GIUDIZIO

Il Gup del Tribunale di Roma ha rinviato a giudizio tutti i soggetti arrestati nell’ambito dell’operazione “Sfinge” portata a termine dagli uomini della Squadra Mobile della Questura di Latina nel mese di maggio del 2010, con la quale venne disarticolata un’organizzazione camorristica operante nel Lazio. Tra questi spiccano i nomi di Pasquale Noviello, tratto in […]

FAVORI’ LA LATITANZA DI UN AFFILIATO AL CLAN DEI CASALESI, VENANZIO TRIPODO ALLA SBARRA A LOCRI

Favorì la latitanza di Nicola Zara appartenente al clan dei casalesi. Venanzio Tripodo sarà nuovamente alla sbarra il prossimo 26 maggio davanti al Tribunale di Locri per il reato di favoreggiamento personale aggragato dall’articolo 7 della legge Antimafia. Insieme a lui il 29enne Nicola Zinnà. Così ha stabilito il gup Adriana Trapani. Per la Dda […]

***video***SFINGE: OPERAZIONE ANTICAMORRA TRA ROMA E LATINA

***video***SFINGE: OPERAZIONE ANTICAMORRA TRA ROMA E LATINA

Dalle prime ore dell’alba personale della Squadra Mobile di Latina e del Commissariato di Polizia di Cisterna stanno eseguendo 7 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal GIP presso il Tribunale di Roma a carico di esponenti del clan dei Casalesi operanti nelle province di Latina e Roma. Nel contempo, con la collaborazione dei […]

h24Social