radiazioni

NUCLEARE, SAN COSMA CHIEDE DI ESSERE RICONOSCIUTO COME SITO OSPITANTE

NUCLEARE, SAN COSMA CHIEDE DI ESSERE RICONOSCIUTO COME SITO OSPITANTE

Il Comune di Santi Cosma e Damiano ci riprova. Nei giorni scorsi la Giunta ha dato mandato al sindaco Vincenzo Di Siena di inoltrare una formale istanza al Ministro dell’Ambiente e ai vari organi parlamentari affinché il paese aurunco venga riconosciuto quale sito in cui è ospitato l’impianto nucleare del Garigliano. E come tale sia […]

CENTRALE DEL GARIGLIANO, L’HIGH-TECH PER TENERE A BADA I LIVELLI DI RADIOATTIVITA’

CENTRALE DEL GARIGLIANO, L’HIGH-TECH PER TENERE A BADA I LIVELLI DI RADIOATTIVITA’

Passa attraverso l’high-tech il monitoraggio dei rifiuti radioattivi trincerati all’interno della centrale nucleare del Garigliano. Nei giorni scorsi Sogin, la società cui è affidata la messa in sicurezza degli impianti sul territorio nazionale, ha siglato un patto con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare per la realizzazione di rilevatori di radiazioni altamente innovativi. L’accordo, in sostanza, […]

***video***BASSO LAZIO, 1500 PERSONE AL CORTEO CONTRO IL NUCLEARE

AGGIORNAMENTO – E’ terminata a Maiano di Sessa Aurunca, così come previsto dagli organizzatori, la marcia per i referendum del 12-13 giugno. Nel totale la Questura ha stimato un’affluenza di circa millecinquecento persone tra il basso Lazio e l’alto casertano. Per quanto riguarda il sud della provincia di Latina erano partiti questa mattina da Gaeta in […]

h24Social