pericolo

“Pericolo frane”? Solo un cartello: tutti al mare, a Ponza non c’è divieto che tenga

“Pericolo frane”? Solo un cartello: tutti al mare, a Ponza non c’è divieto che tenga

Ombrelloni e bagnanti affacciati sullo splendido mare di Ponza. Alle spalle di un gran cartello a firma del Comune di Ponza. Un cartello d’allarme: campeggiano parole di allerta come “divieto di accesso balneazione e approdo” e “pericolo frane”. Un segnale di pericolo ignorato. Nella zona della vecchia miniera in località Cala dell’acqua, come si evince […]

Degrado ed insicurezza in Via Diritto Portico, ennesima denuncia dei residenti

Degrado ed insicurezza in Via Diritto Portico, ennesima denuncia dei residenti

“Non c’è pace per i cittadini di Via Diritto Portico, nel centro storico di Minturno, dopo le varie segnalazioni su degrado, incuria e atti vandalici che colpiscono la zona, una nuova situazione mette a rischio i residenti. Purtroppo le scale che portano ai parcheggi sono in condizioni pessime, interi pezzi di esse sono rotti o […]

“Pericolo sul ponte del Garigliano”: l’allerta dell’associazione

“Pericolo sul ponte del Garigliano”: l’allerta dell’associazione

“Non vogliamo creare allarmismi, ma guardando attentamente la struttura del ponte, c’è da preoccuparsi”. Lo scrivono dall’associazione di Sessa Aurunca “Big Brother Ambiente e Animali”. “Il ponte sul fiume Garigliano non sembra essere in buone condizioni, si notano grossi pezzi di cemento che stanno per staccarsi a causa del rigonfiamento dovuto all’usura dell’acciaio. Potrebbe essere […]

TERRACINA, DEGRADO E PERICOLI NELLA CASA DELL’OSPITALITA’ FASCISTA

TERRACINA, DEGRADO E PERICOLI NELLA CASA DELL’OSPITALITA’ FASCISTA

Casa dell’Ospitalità Fascista a Terracina, la struttura di via dei Domenicani continua a essere pericolosa nonostante sia trascorso quasi un decennio dal primo s.o.s. lanciato dai residenti che si è ripetuto fino a oggi restando praticamente lettera morta. Il pericolo principale riguarda ancora una volta i ragazzi della zona che continuano a usare quel posto […]

***video***FORMIA, AMIANTO NEL PARCO DE CURTIS. AREA SOTTO SEQUESTRO

***video***FORMIA, AMIANTO NEL PARCO DE CURTIS. AREA SOTTO SEQUESTRO

Una montagnola di lastre di amianto, sbriciolate e disseminate sul terreno ai piedi del muro perimetrale nel Parco De Curtis, a Gianola. A pochissimi passi dall’ingresso principale, in un punto facilmente accessibile. I residenti del quartiere a est di Formia dicono che quei rifiuti giacciono lì da anni ormai: rappresenterebbero parte del tetto di un […]

26ENNE DI FORMIA ACCOLTELLATO A CASTEL VOLTURNO

26ENNE DI FORMIA ACCOLTELLATO A CASTEL VOLTURNO

Nel corso della notte i Carabinieri del Comando Stazione di Castel Volturno Pinetamare, sono intervenuti nei pressi del lido “LA  SIRENETTA”, dove due giovani di 21 anni e 26 anni, per futili motivi, erano stati aggrediti ed accoltellati da altri giovani. Le vittime dell’aggressione, V.P. del ’92 di Casal di Principe e D. V.E. del”87 […]

FONDI, SEMINARIO CON LA POLIZIA POSTALE SUI PERICOLI DELLA RETE

FONDI, SEMINARIO CON LA POLIZIA POSTALE SUI PERICOLI DELLA RETE

Venerdì 15 febbraio dalle ore 9 alle 13 la Sala Congressi del MOF sarà sede del Seminario relativo al progetto “Buono a Sapersi” promosso dalla Polizia Postale in collaborazione con Google. L’iniziativa è parte integrante del programma di “Interventi integrati per la Sicurezza Urbana e diffusione della Cultura della Legalità” – promosso dal Comune di […]

ROCCIATORI IN DIFFICOLTA’ SALVATI DALLA GUARDIA COSTIERA

ROCCIATORI IN DIFFICOLTA’ SALVATI DALLA GUARDIA COSTIERA

Attimi di intensa paura quelli trascorsi da due rocciatori intenti in attività sportiva di arrampicata lungo il costone roccioso della montagna spaccata di Gaeta durante la serata di ieri. La coppia di rocciatori, D.F. di 20 anni e D.F. di 22 anni, entrambi originari di Verona era in piena arrampicata quando per il sopraggiungere dell’oscurità […]

***video***NIENTE RECINZIONE DA “POLLAIO” ALL’ARENAUTA, AI “PALONI” SEGNALI DI PERICOLO ED UNA FUNE

Sono tornati i “paloni” sulla spiaggia dell’Arenauta “ma non con una recinzione da pollaio, bensì una corda e dei cartelli che indicano il pericolo di una possibile caduta massi”. Ad affermarlo è stato il sindaco di Gaeta Antonio Raimondi durante una conferenza stampa tenutasi questa mattina presso il comune di Gaeta.

IL COMUNE DI FORMIA PRECISA: “I NUOVI TUBI PER LA CONDOTTA IDRICA DI ACQUALONGA NON SONO IN AMIANTO”

Al fine di rassicurare e tranquillizzare tutti i residenti e cittadini di Acqualonga evitando inutili allarmismi e proteste, il Comune di Formia porta a conoscenza che i tubi in giacenza a terra – nell’area interessata al guasto idrico –  con scritta “pericolo amianto” si riferiscono esclusivamente  alla condotta idrica rimossa. La procedura di smaltimento in […]

h24Social