oropallo

SUICIDIO A NORMA, LA CAMERA PENALE DI LATINA CHIEDE MAGGIORE PRUDENZA SULLE MISURE CAUTELARI

SUICIDIO A NORMA, LA CAMERA PENALE DI LATINA CHIEDE MAGGIORE PRUDENZA SULLE MISURE CAUTELARI

Più attenzione e più sensibilità quando si tratta di privare qualcuno della libertà personale. Questa la richiesta fatta dalla Camera penale di Latina ai magistrati dopo la tragedia di lunedì scorso, quando un 50enne di Norma, Gennaro Cardone, messo ai domiciliari con l’accusa di aver molestato la ex moglie, si è tolto la vita. La […]

NORMA, 50ENNE SI SUICIDA. ERA AI DOMICILIARI PER STALKING

NORMA, 50ENNE SI SUICIDA. ERA AI DOMICILIARI PER STALKING

Gennaro Cardone si è ucciso. Il 50enne di Norma, finito ai domiciliari con l’accusa di aver aggredito, minacciato e molestato la ex moglie, si è tolto la vita impiccandosi nella sua abitazione. La settimana scorsa, nel corso dell’interrogatorio tenuto dal gip Guido Marcelli, l’indagato aveva respinto le accuse, sostenendo di aver solo detto qualche parola […]

FONDI, DAMASCO II: CATALANO ASSOLTO DALL'ACCUSA DI CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

FONDI, DAMASCO II: CATALANO ASSOLTO DALL'ACCUSA DI CONCORSO ESTERNO IN ASSOCIAZIONE A DELINQUERE

Assolto con formula piena dall’accusa di concorso esterno in associazione a delinquere di stampo mafioso Igor Catalano coinvolto nell’inchiesta denominata Damasco II per infiltrazioni a carattere mafioso al Comune di Fondi e al Mof. E’ la sentenza emessa dalla Corte d’Appello di Roma che ha così annullato la condanna a cinque anni emessa nel 2011 […]

ELETTO IL NUOVO CONSIGLIO DELLA CAMERA PENALE

Il consiglio direttivo della Camera Penale di Latina è stato rinnovato nella mattinata di ieri. I nuovi membri del consiglio sono Leone Zeppieri, segretario uscente, Carlo Alberto Melegari, Paolo Censi, presidente uscente, Domenico Oropallo, Silvia Siciliano, Maurizio Forte e Luca Amedeo Melegari. La settimana prossima, giovedì 14 luglio è prevista la prima riunione. Da eleggere […]

APRILIA, OPERAZIONE LAZZARO: L’APPELLO CANCELLA IL VINCOLO ASSOCIATIVO E RIDIMENSIONA LE CONDANNE

La Corte d’Appello di Roma ha ridotto fortemente le sentenze di primo grado emesse dal Tribunale di Latina contro dieci imputati accusati a vario titolo di associazione per delinquere, estorsione e spaccio finiti in manette durante l’operazione “Lazzaro”, ondotta dai carabinieri di Aprilia nel 2008. Sette gli episodi contestati tra maggio e settembre 2007 con […]

h24Social