morti

MINTURNO SENZA REGOLAMENTAZIONE. SCATTA LA GUERRA A… L’ANNUNCIO MORTUARIO

MINTURNO SENZA REGOLAMENTAZIONE. SCATTA LA GUERRA A… L’ANNUNCIO MORTUARIO

Aspettano una regolamentazione e l’aspettano da tempo. A discapito della propria “tasca” sono disposti a pagare, ma a sapere che esiste una normativa che disciplina l’affissione di annunci mortuari e anche di manifesti pubblicitari e non in ultimo di locandine di eventi, piuttosto che vivere nella confusione. Sono diverse le agenzie di pompe funebri che […]

TRA LE 39 VITTIME DELL'INCIDENTE SULL'A 16 ANCHE UNA DONNA DI PONZA

TRA LE 39 VITTIME DELL'INCIDENTE SULL'A 16 ANCHE UNA DONNA DI PONZA

AGGIORNAMENTO – C’è anche anche una 72enne originaria di Ponza nella lista dei 39 passeggeri dell’autobus morti nell’incidente avvernuto ieri sera intorno alle 20.30 su un viadotto della A16 Napoli-Canosa, nella zona di Monteforte Irpino (Avellino). Un pullman con a bordo una cinquantina di persone, tra le quali numerosi bambini, è piombato su varie auto […]

CISTERNA, “IL POSTO DELL’ANIMA” IN AULA CONSILIARE

CISTERNA, “IL POSTO DELL’ANIMA” IN AULA CONSILIARE

Un filmato con l’interminabile elenco dei nomi degli oltre 160 lavoratori morti per cause connesse al lavoro, è stata l’eloquente sintesi di una storia finita male, quella dello stabilimento ex GoodYear di Cisterna. E’ stato proiettato mercoledì scorso, 19 giugno, nell’Aula Consiliare di Cisterna nel corso dell’incontro “Le morti bianche. La sicurezza nei luoghi di […]

DELFINI MORTI SULLE SPIAGGE, ALLA REGIONE LAZIO IL PRIMATO

DELFINI MORTI SULLE SPIAGGE, ALLA REGIONE LAZIO IL PRIMATO

Una vera e propria moria: sono precisamente 101 gli esemplari di delfini della specie Stenella striata (stenella Coeruleoalba) trovati morti sulle spiagge da inizio anno. A riferirlo è il Ministero dell’Ambiente, sottolineando come le regioni più colpite siano il Lazio e la Toscana, rispettivamente con 31 e 29 carcasse recuperate. Ancora sconosciute le cause che […]

GAETA, INCHIESTA SUL CIMITERO: INDAGATI DUE OPERAI

GAETA, INCHIESTA SUL CIMITERO: INDAGATI DUE OPERAI

I defunti del cimitero di Gaeta sono lontani dall’ottenere la pace eterna che per tradizione chi continua a vivere gli augura. Continuano infatti per loro i problemi perché l’ultimo episodio è avvenuto domenica quando un estinto è stato prelevato dal proprio loculo nella cappella di famiglia per essere sostituito con un congiunto morto nei giorni […]

***video***SPARATORIA ALL’INTERNO DI UN DISTRIBUTORE DI SEZZE, DUE MORTI

***video***SPARATORIA ALL’INTERNO DI UN DISTRIBUTORE DI SEZZE, DUE MORTI

Sparatoria intorno le ore 23,00 di questa notte all’interno di un distributore Eni in via degli Archi a Sezze Scalo. Numerosi i colpi di pistola e di fucile sparati. Secondo le prime informazioni ci sarebbero tre arresti, questi appartenenti allo stesso nucleo familiare, e due ricercati. Il 41enne Alessandro Radicioli è rimasto colpito a morte […]

DOPO L’ENNESIMA TRAGEDIA DELLA STRADA, IL GRIDO DI DOLORE DI GIOVANNI DELLE CAVE

“Italiani, svegliamoci, apriamo gli occhi! Stanno ammazzando i nostri figli”. Esordisce così Giovanni Delle Cave, vicepresidente dell’Associazione europea vittime della strada. “Ancora una volta dobbiamo registrare il gesto di un folle. Un 35enne è stato ucciso a Terracina, mentre viaggiava insieme alla moglie incinta all’ottavo mese perdendo il bimbo e rimanendo in gravissime condizione. E’ […]

30 GENNAIO 1944: PRIMO BOMBARDAMENTO SU CORI

Ricorre domani, lunedì 30 gennaio, il 68° anniversario del primo bombardamento alleato su Cori durante la Seconda Guerra Mondiale. Come ricostruito dall’Archivio Storico Comunale anche sulla base di testimonianze dirette, sul finire del conflitto, mentre nella macchia i partigiani, giovani e adulti, combattevano la Resistenza contro tedeschi e repubblichini, in paese si udivano i continui […]

***video***INCIDENTE SULL’APRILIANA. DUE GIOVANI MORTI E DUE FERITI

***video***INCIDENTE SULL’APRILIANA. DUE GIOVANI MORTI E DUE FERITI

Due ragazzi sono morti ed altri due sono rimasti feriti a causa di un incidente stradale avvenuto intorno le ore 03,00 di questa notte sulla via Apriliana, tra Ardea ed Aprilia. Secondo una prima ricostruzione, le due vittime, il venticinquenne Paolo Cramerotti, alla guida, e il cugino ventiquattrenne Alessio De Gasperi, ed un terzo giovane, […]

h24Social