mediatore immobiliare

Botte alla vittima di un’estorsione, infermiere prosciolto per un errore procedurale

Botte alla vittima di un’estorsione, infermiere prosciolto per un errore procedurale

È stato prosciolto da ogni accusa l’infermiere Nicola Martinelli, 60 anni, di Latina, accusato di aver picchiato violentemente un mediatore immobiliare secondo l’accusa perché spalleggiava suo figlio imputato in un altro processo per un prestito usuraio e estorsione nei confronti della stessa vittima. Il malcapitato avrebbe fatto un errore in sede della presentazione della querela […]

h24Social