fiorucci

OMICIDIO ALESSIA CALVANI, PER IL RIESAME NON E' STATO VOLONTARIO

OMICIDIO ALESSIA CALVANI, PER IL RIESAME NON E' STATO VOLONTARIO

La morte di Alessia Calvani non è stata un omicidio volontario. Il Tribunale del Riesame di Roma ha respinto l’appello del pm Gregorio Capasso e avallato la scelta del gip Nicola Iansiti, che ha messo in carcere il pirata della strada Emanuele Fiorucci soltanto per omicidio colposo. Ha retto così sia l’impostazione data alla vicenda […]

MORTE DI ALESSIA, LA POLIZIA ESEGUE IL SECONDO ARRESTO

MORTE DI ALESSIA, LA POLIZIA ESEGUE IL SECONDO ARRESTO

AGGIORNAMENTO – La Polizia stradale di Latina ha arrestato Patrizio Palombo, 52 anni custode del campo sportivo di Latina Scalo, residente a Sermoneta Scalo e già noto alle forze dell’ordine. E’ ritenuto complice del Fiorucci perché secondo gli inquirenti sarebbe stato proprio lui a ordinargli il furto della Mercedes Classe A con la quale è stata investita […]

MINACCE ALL’AVVOCATO CORONELLA, SOLIDARIETA’ DALLA CAMERA PENALE DI LATINA

MINACCE ALL’AVVOCATO CORONELLA, SOLIDARIETA’ DALLA CAMERA PENALE DI LATINA

Solidarietà del direttivo della Camera penale di Latina all’avvocato Amleto Coronella, insultato e minacciato dopo aver assunto la difesa di Emanuele Fiorucci, l’uomo che ha investito e ucciso a Latina Scalo la quindicenne Alessia Calvani, individuato e arrestato a distanza di un anno dai fatti dalla polizia stradale. “Il diritto di difesa – ha sottolineato […]

MORTE DI ALESSIA CALVANI, FIORUCCI VA IN CARCERE

MORTE DI ALESSIA CALVANI, FIORUCCI VA IN CARCERE

Carcere per il 43enne Emanuele Fiorucci che il 2 settembre di un anno fa investì e uccise a Latina Scalo, alla guida di una automobile rubata, la giovanissima Alessia Calvani. L’ordinanza di custodia cautelare è stata emessa ed eseguita nella mattinata di oggi. A carico del 43enne, individuato dagli agenti della Polizia Stradale e che […]

“GIUSTIZIA PER ALESSIA”, MANIFESTAZIONE AL TRIBUNALE DI LATINA

“GIUSTIZIA PER ALESSIA”, MANIFESTAZIONE AL TRIBUNALE DI LATINA

Oltre trecento. Forse anche più le persone che si sono radunate questa mattina, venerdì, fuori al tribunale di Latina per chiedere “giustizia per Alessia”. Una manifestazione di protesta, annunciata, indetta dall’associazione Familiari e vittime della strada. Un’occasione fortemente voluta per chiedere misure più severe nei confronti di quanti, come l’investitore di Alessia, uccidono in strada. […]

MORTE DI ALESSIA CALVANI, FIORUCCI CHIEDE PERDONO IN TV

MORTE DI ALESSIA CALVANI, FIORUCCI CHIEDE PERDONO IN TV

Ha chiesto perdono davanti le telecamere di ”Chi l’ha visto”: “Pensavo fosse un cane perchè quella sera pioveva moltissimo, ho visto solo una sagoma”. Così il 43enne Emanuele Fiorucci che nel settembre del 2012, alla guida di una mercedes classe A risultata rubata poco prima in via della Stazione investì e uccise a Latina Scalo […]

MINACCE, INSULTI E GOMME SQUARCIATE PER L’INVESTITORE DI ALESSIA

MINACCE, INSULTI E GOMME SQUARCIATE PER L’INVESTITORE DI ALESSIA

E’ stato aperto solo due giorni fa al grido di “Arrestate Emanuele Fiorucci” l’account su facebook che chiede che l’investitore di Alessia Calvani, la ragazza di 14 anni travolta e uccisa da una Mercedes classe A il 2 settembre dello scorso anno a Latina Scalo, sia posto in stato di fermo. E in soli due […]

INVESTI’ E UCCISE LA 14ENNE ALESSIA CALVANI, LA POLIZIA STRADALE INDIVIDUA IL CONDUCENTE DELL’AUTO

INVESTI’ E UCCISE LA 14ENNE ALESSIA CALVANI, LA POLIZIA STRADALE INDIVIDUA IL CONDUCENTE DELL’AUTO

AGGIORNAMENTO – Dopo una intera notte di interrogatorio, ha reso piena confessione il 43enne Emanuele Fiorucci, di Latina Scalo, che alla guida di una Mercedes Classa A il 2 settembre 2012 a Latina Scalo investì e uccise la giovane Alessia Calvani. La confessione è stata stamane nuovamente resa al sostituto procuratore Gregorio Capasso, titolare dell’indagine. […]

GIUSEPPE DI MICCO E’ IL NUOVO CAMPIONE ITALIANO DEI SUPERGALLO

Non poteva certamente mancare il successo di pubblico e di contenuti emozionali, spettacolari e sportivi per la manifestazione organizzata questa sera da Rosanna Conti Cavini in collaborazione con la Boxe Priverno e con il comune di Sonnino dove, nel locale stadio “San Bernardino”, è andata in scena la riunione incentrata sul vacante titolo italiano dei […]

h24Social