d’errigo

FONDI, DAMASCO. SULLA SORVEGLIANZA SPECIALE PER D’ERRICO DECIDE REGGIO CALABRIA

FONDI, DAMASCO. SULLA SORVEGLIANZA SPECIALE PER D’ERRICO DECIDE REGGIO CALABRIA

Dopo tre anni di rinvii e di spostamenti di carte tra Latina e Reggio Calabria, un giudice per decidere se applicare la misura di prevenzione della sorveglianza speciale ad Antonino D’Errigo, ritenuto dagli inquirenti uno dei soldati dell’associazione per delinquere di stampo mafioso che per anni avrebbe condizionato il Comune e il Mof di Fondi, […]

DAMASCO II, L’AVVOCATO DIFENSORE DI FRANCO PEPPE RIMETTE IL MANDATO

Agitata udienza tenutasi oggi presso il Tribunale di Latina nell’ambito del processo Damasco II. Il legale difensore di Franco e Pasqualino Peppe, l’avvocato Mario Giraldi, infatti, ha rimesso il proprio mandato motivando la decisione con una articolata quanto dura memoria difensiva nei confronti della Corte presieduta dal giudice Aielli accusata di scarsa terzietà e di […]

DAMASCO II, CARMELO TRIPODO SENTITO PER QUATTRO ORE

Era il giorno di Carmelo Tripodo, fratello di Venanzio, oggi presso il Tribunale di Latina nell’ambito del processo Damasco II e lui, accusato di associazione mafiosa, ha parlato per quasi quattro ore respingendo le accuse, contestandole, ribaltando, quando ha potuto, l’impianto accusatorio nei suoi confronti ed elencando sentenze di assoluzione e archiviazione che lo hanno […]

DAMASCO II: IZZI, CATALANO E D’ERRIGO IN AULA

Ancora Riccardo Izzi ha raccontato, nell’ultima udienza del processo Damasco II, il proprio rapporto con il senatore Claudio Fazzone interrotto quando Izzi, ha raccontato in aula l’ex assessore, ottenne consensi al di là delle aspettative del senatore. Tra gli altri sono stati ascoltati Catalano e D’Errigo, per l’accusa, tirapiedi di Venanzio Tripodo. Entrambi hanno negato […]

ANNULLATA L’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE PER TRIPODO E D’ERRIGO

Annullata dalla Cassazione l’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Venanzio Tripodo e Antonino D’Errigo, entrambi arrestati lo scorso luglio, durante l’operazione Damasco2 che ha portato all’arresto di altre 17 persone. Gli avvocati , Maria Antonietta Cestra e Giuseppe Lauretti, hanno sostenuto l’inesistenza dei requisiti per giustificare la custodia in carcere, richiesta che è stata  […]

h24Social