borgo bainsizza

Tar, l’allevamento olivicolo resta in via del Bufalotto ma gli abusi edilizi vanno abbattuti

Tar, l’allevamento olivicolo resta in via del Bufalotto ma gli abusi edilizi vanno abbattuti

Battuta d’arresto nella battaglia che sta portando avanti il Comune di Latina contro l’allevamento avicolo di Borgo Bainsizza. Da tempo i residenti nei pressi dell’azienda di via del Bufalotto lamentano una presenza anomala di mosche e cattivi odori provenienti dall’area dove vengono allevate galline. Il sindaco Giovanni Di Giorgi, il 16 ottobre scorso, aveva così […]

Spaccio di oppio essiccato, un arresto a Latina

Spaccio di oppio essiccato, un arresto a Latina

Il 4 febbraio 2014, alle ore 22.00 circa, in Latina, località Borgo Bainsizza, i Carabinieri della Stazione di Borgo Podgora hanno deferito in stato di libertà un 36enne cittadino indiano, incensurato, per il reato “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. L’uomo, a seguito di perquisizione domiciliare, veniva trovato in possesso di capsule di […]

CISTERNA, AGRICOLTORI CONTRO L'IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO

CISTERNA, AGRICOLTORI CONTRO L'IMPIANTO DI COMPOSTAGGIO

La Confederazione Italiana Agricoltori di Latina si schiera senza mezzi termini contro l’impianto di Compostaggio che sta per essere costruito a Borgo Bainsizza, ai confini col territorio di Cisterna. Siamo venuti a conoscenza della presentazione di un progetto di compostaggio da realizzarsi nell’area agricola tra Borgo Bainsizza e Borgo Santa Maria – scrive in una […]

ESTORSIONE A MANO ARMATA AL CAMPO AL KARAMA DI LATINA, LA DIGOS ARRESTA TRE PERSONE

ESTORSIONE A MANO ARMATA AL CAMPO AL KARAMA DI LATINA, LA DIGOS ARRESTA TRE PERSONE

AGGIORNAMENTO – Il giorno 16 gennaio 2012, presso gli Uffici della  Questura di Latina, si è presentato un numeroso gruppo di cittadini rumeni, tutti domiciliati presso il campo nomadi Al Karama di questo Borgo Bainsizza, lamentando una serie di reati che da tempo si verificherebbero all’interno di detta area. In particolare si acquisiva la denuncia […]

MANETTE PER FERDINANDO EMOLO, LATITANTE DEI DI LAURO

Arrestato in un villino di Borgo Bainsizza dai carabinieri del Ros e del Reparto Operativo di Napoli il 31enne latitante Ferdinando Emolo. Al momento del fermo era insieme a un 35enne di Ardea denunciato per favoreggiamento. L’uomo, irreperibile da gennaio, è ritenuto un affiliato di del clan Di Lauro, operante nella zona settentrionale del capoluogo […]

h24Social