Week end alle terme: consigli sulle mete più belle e cosa mettere in valigia

Week end alle terme: consigli sulle mete più belle e cosa mettere in valigia

Chi, dopo un lungo periodo lavorativo, non vorrebbe potersi rilassare, magari godendosi quelle piccole coccole che oggi è possibile avere rivolgendoci a terme e centri di bellezza? Un fine settimana alle terme è un regalo che meritiamo di farci almeno una volta nella vita, da soli o in compagnia.

Le meraviglie dell’Italia ed i suoi centri termali

Il nostro Paese è costellato di stabilimenti termali e centri benessere di alto livello, non siamo qui per fare una classifica dei migliori ma per darvi qualche piccola indicazione. Ad esempio siamo certi che tutti abbiate sentito parlare, almeno una volta, di Saturnia, centro termale di altissimo livello conosciuto anche a livello internazionale. In un’immagine altamente suggestiva potreste godervi il meritato riposo lontano dal caos della città e dalle preoccupazioni quotidiane. I bagni di Saturnia sono aperti gratuitamente in qualunque momento della giornata permettendo a chiunque, in qualunque momento di goderne. Chi non c’è mai stato può solo immaginare cosa voglia dire ritrovarsi a guardare le stelle mentre ci si rilassa in una di queste bellissime piscine termali. Ma non solo Saturnia ci offre contesti affascinanti e meravigliosi, un’altra meta italiana che potrebbe stuzzicare la vostra curiosità è senza dubbio Sirmione, borgo medievale nato non molto distante da Desenzano, costruito ad hoc su una striscia di terra che si stende sul lago di Garda. Romanticismo e lusso, un mix perfetto per un romantico fine settimana a base di coccole termali.

Se invece siete interessati a terme prettamente estive non possiamo non consigliarvi Pantelleria e Vulcano, le isolette siciliane meta del turismo di tutto il mondo, anche per la possibilità di dedicarsi sia a cure termali che a bagni nelle cristalline acque che circondano queste isole. Che si tratti dei fanghi delle terme libere di Vulcano o dei laghetti termali naturali di Pantelleria, queste sono mete alle quali non si può rinunciare, questi sono solo alcuni degli esempi di quelle che sono le tante mete turistiche termali presenti in Italia, il nostro paese ci offre opportunità favolose per goderci attimi di vero relax presso strutture di grande pregio.

Detto ciò, una volta decisa la nostre destinazione, altre sono le cose da organizzare con attenzione e accuratezza per rendere questa piccola vacanza indimenticabile.

Cosa mettere in valigia?
Una domanda che tutti ci facciamo in questi casi è sicuramente “cosa mettere in valigia per un week end alle terme?” oltre a ” quale valigia scelgo per il week end alle terme?”. Bisogna capire se ci occorre qualcosa di piccolo e maneggevole, più adatto a destinazioni estive, o qualcosa di grande e capiente ma non ingombrante, qualora volessimo scegliere mete invernali. Sia che si abbia la necessità di portare poche cose sia nel caso in cui, per abitudine, siamo soliti fare un piccolo trasloco anche quando dobbiamo passare fuori casa solo due giorni o poco più.

Ora che abbiamo scelto la meta e abbiamo deciso cosa mettere in valigia alle terme non ci rimane che partire. Ma se non abbiamo la valigia adatta un ultimo passo ci rimane da fare, ossia acquistare la valigia per le terme più adatta elle nostre esigenze. Per chi è alla ricerca di una nuova valigia qualche buon consiglio lo può ottenere dando un’occhiata a questi articoli consigliati da Carpisa, brand numero uno in Italia per la riguarda la valigeria.

Ora che avete tutte le dritte non vi resta che organizzarvi e programmare il vostro week end alle terme per rilassarvi un po’.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social