Visitare Verona: cosa vedere e come spostarsi

Visitare Verona: cosa vedere e come spostarsi

Verona è tra le città più belle e romantiche della nostra nazione, la sua storia affascina ogni anno milioni di turisti provenienti da tutto il mondo, che la scelgono come meta per le loro vacanze.

Questa meravigliosa città è un vero e proprio Patrimonio dell’Umanità; è ricca di palazzi e piazze di notevole impatto estetico e, ovviamente, ospita una delle costruzioni antiche più importanti d’Italia, la famosissima Arena.

Per chi arriva in visita a Verona è molto importante sapere bene cosa vedere, ma soprattutto, riuscire a trovare il modo più comodo e veloce per spostarsi in città o nei dintorni.

 

Come spostarsi a Verona?

 

Nonostante si tratti di una città piccola e a misura d’uomo, Verona è comunque una città molto dinamica e piena di giovani, quindi, durante le ore di punta non è sempre facile spostarsi senza trovare traffico.

In generale, tra i mezzi più utilizzati per muoversi liberamente al centro della città, c’è sicuramente la bicicletta, una soluzione pratica ed ecologica che rende piacevoli i nostri spostamenti.

Per la maggior parte dei turisti che arrivano in città, invece, possono risultare particolarmente utili dei servizi Taxi Verona aeroporto, i quali offrono un trasporto rapido e comodo fino alla struttura alberghiera che si desidera raggiungere. Il servizio transfer privato è utilissimo anche per girare tra i diversi luoghi di ritrovo della città, senza doversi preoccupare del traffico e viaggiando sempre in totale comfort.

Un’altra soluzione che usufruisce invece, del trasporto pubblico, è quella relativa agli spostamenti in autobus, che sono disponibili tutto il giorno e coprono sia le zone centrali di Verona, sia quelle periferiche.

 

Quali sono i punti d’interesse della città?

 

Per chi non è mai stato a Verona risulta difficile dover scegliere cosa vedere, soprattutto se ha a disposizione poco tempo per girare la città, quindi è preferibile informarsi sui luoghi di maggior interesse ed organizzare il proprio viaggio. Uno dei luoghi da vedere assolutamente se siete a Verona è la sua meravigliosa Arena, un antico anfiteatro romano che oggi ospita numerosissimi spettacoli e concerti.

Altro punto d’attrazione della città, che consigliamo di visitare, è la casa di Giulietta, simbolo della storia d’amore romantica tra due giovani innamorati. È possibile accedere sia al cortile dove si possono ammirare le infinite lettere d’amore dei due innamorati, sia al famosissimo balcone da cui si affacciava la bellissima Giulietta.

Se siete a Verona non potete fare a meno di raggiungere la splendida Piazza Bra, il cuore pulsante della città, dove è possibile ammirare la bellezza di monumenti e palazzi storici. Tra i palazzi di notevole valore artistico, troviamo il Palazzo della Gran Guardia, risalente al Seicento e il Palazzo Barbieri dell’Ottocento, che ospita oggi il Comune e il Museo Lapidario Maffeiano.

A Verona, oltre ai tantissimi luoghi di importanza storica e di valore artistico, è possibile anche intrattenersi all’interno di bar e locali caratteristici, oppure, prenotare una rilassante cena in un particolare e raffinato ristorante al centro della città. Come abbiamo già detto, Verona è una città a misura d’uomo, che offre tantissime attività e servizi ai suoi abitanti e ai suoi turisti.

Foto di Reissaamme da Pixabay

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]