Vini del Trentino da acquistare online: le migliori bottiglie

Vini del Trentino da acquistare online: le migliori bottiglie

Il Trentino è una regione che vanta da sempre una grande tradizione nel settore enologico e che si distingue da tutte le altre realtà italiane per via del territorio, ricco di caratteristiche uniche. I vini trentini conservano proprio questa peculiarità, derivante dalle materie prime utilizzate: uve provenienti da vitigni autoctoni e non, coltivati in un territorio ancora in gran parte incontaminato. L’aria di montagna fa tutto il resto, conferendo ad ogni vino un gusto ed un profumo unico e rendendolo un prodotto d’eccellenza non solo nel panorama italiano.

In questa regione troviamo cantine che vantano una tradizione lunghissima, tramandata di generazione in generazione, e che adottano metodi di coltivazione e produzione moderni, in linea con una filosofia ecologica, rispettosa dell’ambiente e delle materie prime. Gli esempi in tal senso sono diversi: Endrizzi.it propone molti vini del trentino e questa è una delle migliori cantine della regione.

Lo spumante Trentodoc: un’eccellenza trentina

Tra le eccellenze del Trentino in ambito enologico troviamo prima di tutto lo spumante Trentodoc: bollicine di montagna che possono competere a testa alta con i migliori Champagne francesi. Parliamo del primo metodo classico prodotto in Italia ad aver ottenuto il riconoscimento DOC, assegnatogli nell’ormai lontano 1993. Il Trentodoc è uno spumante che rappresenta al meglio il territorio trentino, perché è proprio il terroir di questa regione che con le sue caratteristiche geologiche e minerali ricche e complesse gli conferisce il perfetto grado di acidità e quella complessità aromatica che troviamo anche in altri vini bianchi del Trentino. La cantina Endrizzi

Il Teroldego Rotaliano: il rosso del Trentino

Per quanto riguarda i vini rossi, il Teroldego Rotaliano è uno dei vitigni autoctoni della regione e rappresenta una vera e propria eccellenza. Parliamo di un vino sicuramente strutturato, di spessore, che però non rischia di appesantire troppo il palato grazie alle sue note morbide e rotonde, che ricordano le more ed i lamponi. Il Teroldego Rotaliano si può abbinare a moltissime pietanze: non solo carni rosse ma anche bianche. È inoltre ottimo anche quando servito insieme ai formaggi del Trentino: altra eccellenza di questa regione.

Il Lagrein: un altro rosso autoctono del Trentino

Un altro vino rosso autoctono del Trentino è il Lagrein e anche in tal caso le caratteristiche del territorio montano in cui l’uva è coltivata si percepiscono tutte, nella loro piacevole complessità. Il Lagrein è un rosso dal colore brillante e dal gusto fruttato, che ben si sposa con gli aperitivi a base di affettati e formaggi ma anche con i secondi di carni rosse o volatili. In bocca si riconoscono le note di frutti di bosco e la grande qualità di un vino tutto Trentino.

Il Muller Thurgau: un bianco inconfondibile

Un bianco dall’aroma e dal sapore inconfondibile, che in Trentino riesce a dare il meglio di sé è il Muller Thurgau e quello prodotto da Endrizzi merita davvero di essere assaggiato. Perfetto per l’aperitivo, questo è un vino che si distingue per la sua piacevole acidità e la complessità delle sue note aromatiche. Un bianco non per tutti, ma solo per coloro che ne riescono ad apprezzare la freschezza ed unicità.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]