Viaggi e vacanze: già si guarda alla prossima estate

Viaggi e vacanze: già si guarda alla prossima estate

Una situazione complessa e per certi versi paradossale, con una pandemia che ha bloccato il mondo intero e costretto milioni di viaggiatori a rimandare le proprie velleità di partenza a chissà quando. Probabilmente non prima del 2021, magari a partire dalla primavera / estate, finestra temporale verso la quale sono protesi già in molti.

Quello che sta terminando, il 2020, tutto è stato fuorchè un anno da ricordare: soprattutto per determinate categorie e per specifici comparti, tra i quali si può tranquillamente inserire proprio il turismo. Se l’emergenza dovesse rientrare come tutti si augurano, il 2021 sarà l’anno di ripresa per questo comparto, da sempre fondamentale soprattutto per un paese come il nostro che di turismo vive.

Analizzando i trend principali su Google in effetti, sono diverse le ricerche finalizzate a viaggi e vacanze per la prossima estate: segno che ci si crede in questa rinascita (o quantomeno, ci si spera). La parola vacanze 2021 continua a registrare una vagonata di ricerche, sperando che questa tendenza possa poi trovare effettivo riscontro nella realtà.

Dove andare in vacanza nel 2021?

 

Dove andare in vacanza quando la pandemia sarà un lontano ricordo? Per adesso i voli pindarici sono, momentaneamente, sospesi, meglio guardare qualcosa di maggiormente sicuro e concreto. Come il tanto sbandierato e promosso turismo a chilometri zero, utilizzando questa parola tanto di moda in vari settori.

Un turismo quindi a portata di mano, evitando di guardare dall’altra parte del mondo, suggestione alla quale in questo momento in pochi possono permettersi di correre dietro più per un discorso di praticità che per altro. il rischio di continuare a vivere in un limbo, quindi in una situazione indefinita legata alla pandemia, spinge ad optare per mete vicine. Ed allora ecco che si va alla

(ri)scoperta dell’Italia.

Qualche tendenza registrata in rete? Su tutti i posti di mare del sud Italia, dalla Sicilia alla Puglia passando per Sardegna e Calabria: ed allora le parole più cercate sono vacanze a Scalea in Calabria, viaggi in Salento, spiagge in Sardegna, luoghi di mare in Sicilia. C’è voglia di mare quindi, di quelle vacanze estive che non tutti si sono potuti permettere nel corso dell’estate 2020.

Ma attenzione anche a quale suggestione: dopo mete autoctone, gli italiani sognano le Maldive. E lo fanno in buona compagnia, con altri internauti sparsi in diversi paesi d’Europa che vedono quel luogo come meta paradisiaca e da sogno per una vacanza. Possibilmente (e finalmente) senza più Covid.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social