Tutte le strategie per l’e-mail marketing: i tuoi clienti vorranno lasciarti un contatto

Tutte le strategie per l’e-mail marketing: i tuoi clienti vorranno lasciarti un contatto

Per fare e-mail marketing, per l’invio di sms promozionali e, in generale, per creare un contatto diretto fra te e la tua clientela, il primo passo è quello di raccogliere i dati necessari. Questi ovviamente non possono essere estorti, quindi bisogna che il cliente li fornisca di sua spontanea volontà. Se avete un sito avrete un form cartaceo per l’iscrizione alla newsletter, in alternativa potreste semplicemente desiderare i contatti dei clienti che passano in negozio. Come convincerli quindi la lasciarvi i loro dati? Vediamo come si può fare.

Per prendere i dati dai clienti personalmente, sarebbe bene avere dei piccoli semplici moduletti su cui la persona può inserire i suoi dati. Le dimensioni devono essere ridotte, per far capire che si tratta di una cosa easy. Se infatti preparate dei fogli grandi, con molto testo scritto, la persona potrebbe avere l’impressione di avere a che fare con un contratto e si intimorisce. Il foglio deve essere invece semplice e contenere i dati fondamentali e le informazioni sulla privacy, ovvero sull’utilizzo di quei dati. Il coupon deve essere accessibile, cioè si deve prendere con facilità.

Come farsi lasciare i dati alla cassa

Per non mettere ansia al proprio cliente e nell’ottica che alla cassa potrebbero esserci più persone in attesa, la cosa migliore è quella di consentire a ognuno di arrangiarsi mettendo a disposizione i coupon e una penna per la compilazione volontaria. Non è detto, infatti, che la persona abbia voglia di recitare i dati ad alta voce davanti a tutti. Oltre a questo, considerando che le persone oggi sono sempre di fretta, il fatto di lasciare i propri dati per la newsletter potrebbe essere una forma di intrattenimento nell’attesa.

Per evitare di lasciare le persone con il foglio in mano o che si perdano moduli, la cosa migliore sarebbe quella di preparare una scatola in cui imbucare il modulo. Anche se si tratta di pochi passaggi la cosa migliore, è essere chiari: si devono dare tutte le informazioni senza che la persona debba necessariamente chiedere.

Mettendo un bel roll up accanto alla cassa, sarà possibile semplicemente illustrare i vari passaggi. Si dirà dove sono i moduli e dove si imbucano, spiegando anche tutti i vantaggi di lasciare i dati. Il roll up permette una visibilità anche a distanza, cosicché tutti quelli in attesa possano invogliarsi a lasciare i dati. Per la stampa del roll up è possibile trovare ottime offerte qui: https://www.iprintdifferent.com/212-stampa-roll-up.html.

Come convincere le persone a voler lasciare i dati

Se si vogliono raccogliere i dati delle persone per scopo promozionale bisogna innanzitutto fargli venire voglia di lasciare i dati, dando in cambio qualcosa di attraente. Il roll up dovrebbe descrivere questi vantaggi, senza che la persona debba chiederli. Nell’attesa la persona si guarderà in giro e incapperà nel cartellone, dove capirà che ha voglia di lasciare i propri dati: avrà accesso a promozioni particolari, a uno sconto, a qualche benefit speciale. Una volta ottenuti i dati non bisogna tempestare le persone di offerte promozionali, ma inviare solo periodicamente contenuti facendogli venire voglia di fare nuovi acquisti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social