Turismo, settore in crisi. Si punta sul low cost

Turismo, settore in crisi. Si punta sul low cost

Una crisi dovuta alla diffusione del Coronavirus in Italia e che sta colpendo un po’ tutti i settori dell’economia, in modo indifferenziato, a partire proprio dal turismo. Uno dei fiori all’occhiello da sempre del nostro paese in grado di rappresentare una discreta fetta di Pil su base annua.
Con la diffusione del virus e, a seguire, della psicosi che ne deriva, gli annullamenti di viaggi già prenotati non si contano più, soprattutto da parte di turisti esteri che vedono ormai il nostro paese come un luogo poco sicuro.
Quanto questa situazione durerà non è dato sapersi, certo è che la stagione primaverile sembra essere alquanto compromessa. Si punta già a quella estiva nutrendo la speranza che, con l’arrivo del caldo, il virus si ridimensioni e finalmente possa tornare la vita di sempre. Nel frattempo c’è già chi sta prenotando le proprie vacanze estive sfruttando, tra l’altro, le tante offerte low cost del momento.

Le offerte low cost

Una proposta ricca e quasi obbligata, per tentare di non andare a gambe all’aria. Agenzie di viaggio e tour operator fisici già subiscono da anni gli strascichi del passaggio al multimediale, che ha contribuito a tagliar loro una buona fetta di mercato.
La recente diffusione del Coronavirus sta dando una sorta di colpo di grazia a questi operatori ma sta intaccando anche gli affari proprio delle piattaforme online di prenotazione. Nessun operatore del settore è esente da questo situazione. La speranza come detto è tutta riposta nella stagione estiva e le offerte non mancano.

I viaggi per la prossima estate

Quali saranno le mete più richieste? Se si dovesse prendere atto degli appelli vari lanciati in queste ore, con il virus che sta mettendo in ginocchio l’economia del nostro paese, si dovrebbero invitare i turisti italiani a restare nel nostro paese. E di certo la scelta non mancherebbe, vista la grande quantità di luoghi meravigliosi parlando di posti di mare.
Certo è che le tante offerte low cost stuzzicano l’appetito di chi vuol partire sperimentando mete solitamente anche care; è il caso di chi pensa di organizzare un viaggio low cost a Ibiza, che solitamente rappresenta una sorta di utopia.
Questo è il momento storico nel quale è possibile trovare offerte vantaggiose; e questo non deve essere visto come un tentativo di speculare sulla situazione attuale. Può essere anche una spinta all’economia contribuendo a far ripartire il settore del turismo, che da sempre traina il nostro paese.

Foto di Free-Photos da Pixabay

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social