Trattamenti di bellezza: consigli in vista dell’estate

Trattamenti di bellezza: consigli in vista dell’estate

L’arrivo dell’estate spinge molti italiani come al solito a correre ai ripari in vista della tanto temuta prova costume. Gli strumenti individuati da molti per ovviare ai guasti prodotti dall’inverno e dalla pigrizia sono i trattamenti di bellezza, in particolare quelli che possono permettere al corpo di eliminare la cellulite e al viso di assumere un aspetto più fresco.
Andiamo a vedere quali possono essere i più adatti per i mesi caldi con il supporto del portale www.centroesteticoindaco.it/, uno dei centri estetici più noti di Roma.

La mesoterapia

Uno dei trattamenti estetici più diffusi contro la cellulite è la mesoterapia, grazie alla quale è possibile eliminare la pelle morta e ridurre il grasso in modo da avere una cute non solo più liscia, ma anche meno rilassata.
Se la mesoterapia si propone soprattutto di aiutare il corpo ad eliminare in modo naturale le cellule adipose, va sottolineato come sia in grado di procurare vantaggi anche al viso, in quanto la rivitalizzazione della pelle e l’idratazione di quelle più spente si trasformino in definitiva in un potente alleato contro l’avanzata dell’età.

La depilazione laser

Per quanto riguarda i trattamenti per il corpo va segnalata la depilazione laser, che deve iniziare svariati mesi prima dell’estate in quanto sono necessarie più sessioni per poter raggiungere i risultati desiderati. I
n questo caso il pelo non viene strappato, in quanto si procede alla distruzione del follicolo, ovvero la radice del pelo, utilizzando il raggio laser, la cui lunghezza d’onda va ad attaccare e distruggere esclusivamente il bulbo pilifero così da non deteriorare altre struttura della pelle.
Ad incaricarsi del compito è la melanina, il pigmento responsabile del colore del pelo, tramite assorbimento della luce prodotta dal laser che la riscalda oltre i 60 °C.

L’ossigenoterapia

Per quanto riguarda il viso, uno dei trattamenti più indicati in vista dei mesi estivi è rappresentato dall’ossigenoterapia. Si tratta di un metodo di esfoliazione della pelle teso a combatterne l’eccessiva secchezza, che è il risultato dell’accumulazione di cellule morte.
Dopo l’esfoliazione viene applicata una soluzione specifica al fine di detergere e tonificare la cute, per poi sottoporla a un processo di idratazione osmotica tramite una maschera arricchita di vitamine.
Una volta terminato il processo di idratazione sarà un’apparecchiatura iperbarica specifica a veicolare l’ossigeno al 98% negli strati più profondi della cute insieme ad acido jaluronico, vitamine A, C ed E, aminoacidi e un pool di 87 oligoelementi minerali. L’effetto del trattamento si concretizza in una pelle più luminosa e nella distensione del viso.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }