Sicurezza domestica: il successo dell’antifurto nebbiogeno per appartamenti

Sicurezza domestica: il successo dell’antifurto nebbiogeno per appartamenti

La sicurezza della propria abitazione è un bisogno fondamentale e possedere un antifurto è diventata un’esigenza di molte persone. Il mercato mette a disposizione alternative diverse sia per l’uso domestico che per quello aziendale, ma esiste una novità che ha rivoluzionato l’uso degli antifurti, il sistema nebbiogeno. Questo infatti si è distinto dagli altri modelli perché viene realizzato con una tecnologica che rilascia una nebbia nel momento in cui i sensori avvertono una presenza estranea. In tal modo la visibilità viene meno, costringendo il rapinatore alla fuga e impedendogli, quindi, di agire.

Perché è migliore dei classici antifurti

Inizialmente si pensava che bastasse installare un antifurto con allarme acustico per spaventare i malviventi, ma con il passare del tempo si sono rivelati inefficaci per evitare i furti. Lo stesso discorso avviene per i modelli silenziosi che allertano la vigilanza non appena i sensori vengono attivati. Si può pensare che questi conferiscano un vantaggio poiché sorprendono il ladro senza avvertirlo, ma in realtà non è così. Il malvivente, a meno che sia totalmente inesperto, non agisce da solo e lo fa in maniera mirata e repentina, per questo impiega veramente pochi minuti per portare via gli oggetti interessati. È lucido e di certo non si farà intimorire da una sirena o da una spia dell’impianto e perseguirà il suo obiettivo nonostante si abbia il migliore degli antifurti classici in circolazione.

L’opzione migliore invece è l’installazione di un antifurto nebbiogeno per appartamenti che sfrutta una tecnologia in grado di produrre una nebbia capace di privare l’intruso della vista, il senso più importante in queste situazioni. Aura Sicurezza, azienda leader nella produzione di questi prodotti, mette a disposizione moltissimi modelli adatti ad ogni esigenza.

Come scegliere il nebbiogeno più adatto.

Ogni luogo ha bisogno di un determinato sistema poiché, in base alla metratura da coprire, sarà necessario installare un prodotto appropriato che copra immediatamente tutto lo spazio da proteggere. Negli ambienti di piccole dimensioni rientrano appartamenti e garage, nelle medie i negozi e gli uffici e per le grandi i capannoni, ma qualunque sia lo spazio da coprire, questo antifurto riesce facilmente a raggiungere il suo scopo.

Esistono modelli diversi in base al tempo impiegato per riempire un certo numero di metri quadrati, come per esempio l’EOS 200 che in 60 secondi riempie una superficie di 200 metri quadrati. Sono molto apprezzati nelle gioiellerie e nei negozi dove gli articoli da rubare possono essere visibili e facilmente trasportabili, ma anche in appartamento si rivelano la soluzione migliore.

Questo impianto si adatta perfettamente ad interagire con altre tecnologie intelligenti all’interno delle abitazioni e può essere tranquillamente collegato con il proprio smartphone, così da ricevere un segnale nel momento in cui si attiva.

Può essere interamente personalizzato in modo da avere un design in linea con l’ambiente in cui viene inserito. Nel momento in cui avviene il sopralluogo da parte dei tecnici specializzati, è possibile richiedere ogni tipo di rivestimento della caldaia che produce la nebbia, così che possa adattarsi ad ogni necessità.

Può divenire un componente di arredo wrappando sopra la scocca qualsiasi stampa come, per esempio, un dipinto e riesce a mimetizzarsi perfettamente sulla parete dove viene posizionato grazie alla sua struttura fina e arrotondata. Nel caso in cui l’ambiente lo richieda, può essere nascosto facilmente dietro il soffitto o essere inserito anche all’interno di un mobile, lasciando ovviamente il giusto spazio per il passaggio del fumo.

A tal proposito è importante specificare come questo sistema di antifurto non utilizzi sostanze nocive, infatti il liquido inserito nella caldaia è totalmente innocuo sia per le persone che per gli oggetti in quanto non rovina né superfici e né mobili.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]