Si può davvero vivere di codici sconto?

Si può davvero vivere di codici sconto?

Tutti pazzi per i codici sconto. Il desiderio di coupon che attanaglia milioni di consumatori finisce per modificare le abitudini di acquisto sul web, grazie a una moda che anche in Italia ha preso piede – quella dell’e-couponing – dopo essersi ampiamente diffusa negli Stati Uniti. Le analisi di mercato relative al nostro Paese parlano di più o meno 10 milioni di persone che si servono dei coupon. Ma non è solo colpa (o merito, a seconda dei punti di vista) della crisi degli ultimi undici anni: su 20 italiani, infatti, ben 17 ammettono di scegliere i prodotti che acquistano solo dopo aver riservato grande attenzione al loro prezzo. Un italiano su 5 ha utilizzato almeno una volta i buoni sconto digitali per risparmiare sulla spesa, ma anche per altri acquisti: sì, perché la versatilità di questi codici fa sì che essi possano essere adoperati anche per prenotare una vacanza o per prenotare una cena.

Ecco dove trovarli

Quando si è alla ricerca di un Codice Sconto è sufficiente andare su scontiebuoni.it per trovare centinaia di soluzioni a disposizione: il sito, infatti, propone un vasto assortimento di offerte per i più svariati prodotti e per i negozi più popolari, da Nike ad Amazon, da Asos a Expedia, da Zalando a Nike, e così via. Usare i codici è semplice come bere un bicchier d’acqua: basta copiarli e incollarli nella casella dedicata per veder concretizzarsi il risparmio auspicato.

Un trend in aumento

Come si può notare, anche i brand di maggior prestigio a livello internazionale si affidano al couponing allo scopo di attrarre nuovi clienti o per promuovere i propri servizi e i propri articoli. Il modo in cui si fa la spesa, d’altro canto, nel corso degli ultimi anni è cambiato con rapidità, quasi in maniera sorprendente: chi avrebbe potuto ipotizzare, fino a poco tempo fa, che sarebbe stato possibile ordinare e ricevere a casa non solo i vestiti, ma anche i mobili, i libri e perfino il cibo? E per di più grazie a un telefono cellulare!

Una interessante strategia di marketing

Quella dei codici sconto è una strategia di marketing messa in atto dalle aziende che garantisce notevoli vantaggi anche ai consumatori. Se negli anni ’80 del secolo scorso andavano di moda i coupon di carta da ritagliare dalle riviste e dai giornali, oggi la situazione è decisamente diversa. Ed è finito anche il tempo dei buoni sconto presenti sulle confezioni dei prodotti, visto che Internet è sempre più di frequente il canale di vendita principale.

La caccia ai codici sconto

L’esigenza di risparmiare è solo uno dei tanti motivi per i quali vale la pena di utilizzare i codici sconto, che non permettono solo di spendere meno per l’acquisto di questo o quel prodotto, ma a seconda dei casi consentono anche di ricevere articoli in omaggio, magari sotto forma di campioni da provare, o di non dover pagare le spese di spedizione per la merce ordinata.

Il risparmio sul carrello virtuale

Non c’è neppure bisogno di stampare questi codici sconto, dal momento che tutta la procedura è a portata di mouse o di smartphone: il codice deve semplicemente essere digitato – o comunque copiato e incollato – nel form specifico che viene visualizzato sul sito del negozio online su cui si sta comprando. A quel punto non ci si deve preoccupare più di niente, visto che il prezzo si riduce in automatico e l’utente può procedere al pagamento avendo la certezza di spendere meno rispetto al prezzo di partenza. E allora, perché non approfittarne?

You must be logged in to post a comment Login

h24Social