Prodotti tipici siciliani: dai formaggi alle mandorle di Noto

Prodotti tipici siciliani: dai formaggi alle mandorle di Noto

I prodotti siciliani costituiscono delle vere e proprie specialità che non dovrebbero mai mancare sulla nostra tavola. Si tratta di cibi che hanno tutto il sapore tipico delle zone da cui hanno origine, da quei caseifici e da quelle aziende agricole che seguono le caratteristiche proprie di una natura indescrivibile e che si rifanno alle tradizioni più antiche. È proprio dal connubio di tutto questo che nascono dei prodotti veramente eccezionali. Chi vuole capire più a fondo di che cosa si tratta non dovrebbe mancare di assaggiare queste prelibatezze. Ma di che cosa stiamo parlando in maniera dettagliata? Esaminiamo alcuni prodotti tipici siciliani, come per esempio quelli che trovi su www.dallasicilia.com, mettendone in evidenza le caratteristiche più importanti.

I formaggi tipici siciliani

I formaggi tipici della Sicilia nascono soprattutto dall’entroterra dell’isola, soprattutto nella provincia di Palermo e in quella di Agrigento. Una delle caratteristiche che contraddistingue questi prodotti caseari è rappresentata dal fatto che i caseifici di queste zone non acquistano latte dall’esterno. Infatti si tratta di aziende agricole, nelle quali vengono allevati bovini e ovini.

Gli animali vengono trattati in modo tale da badare al loro benessere e all’interno di queste aziende c’è una grande vocazione green, con una certa attenzione nei confronti dell’ecosostenibilità.

Per esempio possiamo citare fra questi formaggi il caciocavallo, che ha la caratteristica forma a parallelepipedo ed è prodotto con latte, caglio e sale. Possiamo ricordare anche la caciotta fresca e affumicata dalla forma a pera con testina. E poi ancora il primo sale e la ricotta salata.

Le mandorle di Noto

La zona di Noto in particolare è famosa per la coltivazione delle mandorle. Sono tre differenti varietà di mandorle che vengono coltivate in questa zona. Si tratta della Romana, della Pizzuta d’Avola e del Fascionello.

Con le mandorle in Sicilia si creano alcuni prodotti tipicamente dolciari. Per esempio possiamo ricordare in questo senso la pasta reale. È una pasta lavorata a crudo, che viene usata soprattutto per la preparazione di alcuni dolci caratteristici, come i Frutti di Martorana o l’Agnello Pasquale. Inoltre sempre le mandorle sono alla base di altre preparazioni dolci, come il torrone e i mustazzuoli.

La cioccolata di Modica

Un altro prodotto tipicamente siciliano che dovrebbe essere sempre assaggiato è il cioccolato di Modica. A questo prodotto è stato riconosciuto il marchio IGP. Viene prodotto attraverso una lavorazione a freddo. I semi del cacao vengono macinati e l’impasto viene riscaldato ad una temperatura che si mantiene bassa.

All’impasto viene aggiunto poi lo zucchero semolato, da cui deriva un aspetto granuloso. Si possono aggiungere altri ingredienti che danno un sapore particolare, come per esempio la cannella e la vaniglia.

I legumi

Tra i prodotti siciliani da non perdere ci sono anche i legumi. In maniera particolare dobbiamo ricordare le lenticchie e i ceci di Villalba, che godono di un riconoscimento d’eccezione da parte della Regione Sicilia e del Ministero delle Politiche Agricole.

I legumi di Villalba si contraddistinguono per le loro dimensioni, che sono maggiori rispetto agli altri legumi che vengono coltivati nel nostro Paese. Hanno tempi di cottura lunghi e comunque mantengono una certa compattezza.

Inoltre sono dei legumi caratterizzati anche da specifiche proprietà, proprio per le sostanze che contengono. Infatti si contraddistinguono per l’importante apporto di proteine e sono quindi consigliati anche per chi segue una dieta vegetariana.

I grani antichi

In Sicilia si coltivano anche grani molto antichi, che sono conosciuti soprattutto per il sapore particolarmente intenso che riescono a dare. Sono grani con i quali si producono alcuni prodotti fondamentali dell’alimentazione mediterranea, la pasta e il pane. Possiamo ricordare le varietà dei grani antichi siciliani, come maiorca, casedda, realforte, timilia e perciasacchi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social