Pneumatici nuovi, una scelta difficile per la sicurezza dell’abitacolo

Pneumatici nuovi, una scelta difficile per la sicurezza dell’abitacolo

Una delle scelte più complicate per un automobilista non è quella del nuovo modello del veicolo, che deve rispettare gli “standard” di accessori ed estetica prefissati nella sua mente, ma quella degli pneumatici giusti. Il cambio dei battistrada è un momento cruciale in qualsiasi stagione, che presuppone una conoscenza approfondita del proprio veicolo, ma l’automobilista deve districarsi non solo tra i tanti prodotti offerti dal mercato, ma anche tra una marea di offerte, consigli e suggerimenti. Si tratta di una scelta cruciale, perché conoscere gli pneumatici adatti al veicolo a quattro ruote che si possiede non equivale ad una scelta estetica, ma da esse dipendono l’andamento delle prestazioni nei differenti periodi della stagione, un risparmio effettivo sui consumi del mezzo di trasporto, ma soprattutto la possibilità di mantenere o meno gli standard di sicurezza.

La tenuta di strada è un argomento di fondamentale importanza, sia per chi è abituato a guidare per lunghe tratte e in tante occasioni, sia per chi utilizza il veicolo soltanto qualche volta. È una scelta che va quindi ponderata, che comporta diverse considerazioni, e che presuppone un senso di responsabilità, una certa conoscenza dell’argomento e del mercato di riferimento. Orientarsi tra le tante opzioni a disposizione non è quindi compito facile, ed una guida all’acquisto potrebbe risultare importante.

Prima di valutare l’acquisto giusto bisogna tenere presenti non soltanto le condizioni climatiche o del manto stradale che si percorre solitamente, e quindi anche della regione che l’automobilista vive, anche – e soprattutto – dello stile di guida e delle esigenze personali. Uno stile di guida sportivo richiede, infatti, pneumatici più performanti, ma prevede costi più elevati, una guida tranquilla sforza meno i battistrada e permette una gestione più oculata. Anche un frequente utilizzo del mezzo di trasporto per lunghe trasferte per motivi professionali o di piacere comporta considerazioni differenti sulla scelta finale. A guidare la scelta è però innanzitutto il libretto di circolazione, dove sono riportate le dimensioni delle gomme omologate per l’auto: è il primo passo da compiere in caso di sostituzione degli pneumatici, perché non è possibile per legge montare battistrada differenti e assicurarsi prestazioni che stravolgerebbero gli standard di sicurezza e guidabilità del mezzo, sia in positivo che in negativo.

Parlando di sicurezza e guidabilità, questi concetti non sono certo relativi, e sono quelli da valutare con maggiore attenzione. I battistrada sono infatti gli unici ad interagire costantemente con l’asfalto e a mantenerne il contatto, e quindi a garantire una maggiore sicurezza. Per garantirsi una guida tranquilla, lo pneumatico da acquistare deve essere adatto e ben calibrato sull’ampiezza delle gomme. Sono i battistrada, infatti, a fare la differenza quando il manto stradale non è ottimale: sia in estate, in condizioni di caldo, che in inverno quando le superfici sono rese viscide da acqua, ghiaccio e neve, gli pneumatici sono essenziali e devono mantenere l’aderenza in qualsivoglia contesto. Nella stagione estiva si è poi abituati a percorrere tanti chilometri con l’auto, e in questo senso le gomme assumono una doppia valenza: oltre a garantire la sicurezza, sono fondamentali al raggiungimento della meta prefissata.

Il web contiene le informazioni giuste per veicolare l’acquisto, consentendo anche di agire nel rispetto della qualità ma guardando al conto in banca. Per evitare rischi inutili, è però consigliabile evitare venditori occasionali, scegliendo rivenditori ufficiali del calibro di pneumatici-outlet.it e giga-pneumatici.it o comunque in grado di sottolineare le qualità del prodotto in vendita. Con l’acquisto di un treno di pneumatici non è infatti così importante il range di spesa: si parla innanzitutto di sicurezza, portafogli e risparmi possono anche passare in secondo piano.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social