Pentadiet: il regime alimentare che amerai

Pentadiet: il regime alimentare che amerai

Si chiama Pentadiet e la amerai di certo. Leggi e scopri la pentadiet per perdere peso in modo definitivo, potendo mangiare tutto.

Che cos’è

La nuova pentadiet ti permette di pendere peso senza però ridurre il tono muscolare. Quello che perdi è solo la massa grassa, cioè i depositi di grassi che il corpo ha in punti come i fianchi, la pancia, i glutei, le cosce la schiena etc. nelle prime fasi di questa dieta si consumano più proteine al posto dei carboidrati e dei grassi.

Attenzione che questo regime non è fai da te, ma è indispensabile consultare un medico nutrizionista per valutare le tue condizioni e stabilire degli obiettivi precisi di perdita di peso. Inoltre, il dietista ti prepara le schede per ogni fase così sai che cosa mangiare.

Studiata per ridurre l’obesità, questa dieta ha permesso ottimi risultati anche a chi è in sovrappeso e a chi vuole perdere qualche chilo di troppo. Anche chi ha problemi di adiposità localizzata, come può esser la cellulite, ha avuto ottimi risultati alla fine del percorso di dieta, confermandolo come davvero benefico. Rispettando rigorosamente i dettami della pentadiet è facile ritrovare il peso forma nel giro di poco tempo e mantenendolo a lungo nel tempo, senza riprendere più i chili persi.

Le fasi della pentadiet

Come in tutte le diete, questa prevede delle fasi, cioè cinque. La prima fase è preparatoria alla dieta da seguire. In questo frangente devi preferire le proteine che hanno lo scopo di stimolare l’organismo a bruciare i grassi sistemati nelle riserve. Assieme alle proteine, devi consumare le verdure che stimolano il coretto transito intestinale per sgonfiare la pancia e l’addome ulteriormente. Chi consuma molte proteine ha il vantaggio di dimagrire, stimolando anche la termogenesi.

La fase numero due fa affidamento solo sulle proteine animali. Lo scopo di questa fase è stimolare ancora di più il metabolismo e ridurre le riserve di grasso del corpo. Il dimagrimento può non sembrare molto veloce in questa fase poiché le porzioni sono grandi, ma i benefici arrivano più in fretta con l’inizio delle altre fasi successive. Questa seconda fase può anche durare di più.

A partire dalla terza fase, puoi introdurre di nuovo i carboidrati. È importante non esagerare con i carboidrati che vanno consumati in quantità limitate rispetto a prima. Lo scopo di questa fase è anche rieducativo perché è importante adottare nuove abitudini alimentari con un apporto minimo di carboidrati che possono far aumentare velocemente le riserve e la massa grassa.

Nella quarta fase della pentadiet torni a un regime alimentare completo, cioè con tutti gli alimenti presenti. Dopo aver perso peso e avere capito che i carboidrati vanno consumati con moderazione, puoi mangiare quello che vuoi. Ovviamente, dovrai vedere il nutrizionista per stabilire i giusti apporti di alimenti per il tuo fisico, tenendo costo dei tuoi obiettivi di perdita di peso. L’ultima fase della dieta è di mantenimento. Va stabilito un regime alimentare tipo che consente di mantenere i risultati ottenuti senza aumentare più di peso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social