Pannelli LED e pannelli LED dimmerabili: caratteristiche e funzionamento

Pannelli LED e pannelli LED dimmerabili: caratteristiche e funzionamento

Tra i diversi prodotti per l’illuminazione che si possono trovare in commercio, i pannelli LED vengono annoverati tra i migliori grazie alla notevole efficienza energetica che li contraddistingue. Essi vengono utilizzati, per esempio, per illuminare gli spazi commerciali molto ampi in modo soddisfacente, grazie alle luci LED che sono installate su ognuna delle schede che li compongono. Questi pannelli sono apprezzati per l’uniformità e la morbidezza della luce che viene emessa: anche per questo motivo sono suggeriti quando si ha la necessità di illuminare un controsoffitto in un ufficio.

Perché conviene scegliere i pannelli LED

Progettati e realizzati per permettere di beneficiare di una migliore illuminazione, i pannelli LED hanno il pregio di adattarsi alle superfici più ampie e offrono numerosi vantaggi: da un lato il consistente risparmio energetico e dall’altro lato la resa del colore ottimale. Per quanto la tecnologia LED abbia visto la luce (è proprio il caso di dirlo) quasi 60 anni fa, è solo negli ultimi tempi che i pannelli LED hanno conosciuto una diffusione apprezzabile. Il loro successo si spiega, tra l’altro, con i design innovativi che li definiscono e con il loro aspetto elegante.

I pannelli LED dimmerabili

Una particolare versione dei pannelli LED è costituita dai Pannelli LED dimmerabili: essi permettono di regolare l’intensità dell’illuminazione che viene prodotta a seconda delle necessità e delle preferenze. Si pensi, per esempio, a un capannone in cui viene organizzato un evento glamour: grazie ai pannelli dimmerabili, è possibile passare da una luce molto intensa a una soffusa, o viceversa, a seconda del tipo di atmosfera che si desidera ricreare. Come è facile intuire, per altro, avendo la possibilità di abbassare l’intensità della luce si riducono gli sprechi: quando non serve una forte luminosità se ne può fare a meno, così da poter beneficiare di bollette più basse.

Come è fatto un pannello LED

Entrando più nel dettaglio, lo spessore di un pannello LED va da un minimo di 2 centimetri e mezzo a un massimo di 5 centimetri. Come si può intuire, pertanto, si tratta di un dispositivo piuttosto sottile. Esso può essere installato direttamente sul soffitto o, in alternativa, sospeso; in un bar vi si può ricorrere per il controsoffitto impiegandolo a mo’ di plafoniera. Le strisce LED sono sostenute dall’alloggiamento in alluminio: i diodi luminosi sono collocati tra questo alloggiamento e un altro alloggiamento realizzato in materiale plastico di colore bianco. Quest’ultimo funge da lente, nel senso che fa in modo che ogni pannello dia vita a una luce unica e non a tanti LED diversi. L’alloggiamento in allumino, invece, serve anche a raffreddare le strisce.

I vantaggi dei pannelli LED

Un pannello LED garantisce una durata molto più elevata rispetto a quella che può essere assicurata dalle luci fluorescenti, più o meno nell’ordine delle 30mila ore. Ma i benefici che li caratterizzano non finiscono qui, perché c’è da mettere in evidenza anche la qualità della luce migliore e la possibilità di ridurre il consumo di energia di oltre il 40%. I pannelli di questo tipo presuppongono una manutenzione facile, soprattutto per ciò che concerne la semplicità di pulizia: il che rappresenta un notevole passo in avanti rispetto alle caratteristiche della luce al neon. È sufficiente passare sulle superfici dei pannelli un panno per rimuovere la polvere che si è depositata.

La luminosità degli ambienti

Non sempre le luci al neon sono in grado di illuminare gli spazi in modo ottimale. Questo inconveniente sparisce con i pannelli LED, decisamente più performanti rispetto ai tubi fluorescenti. Provvedere alla loro installazione non è complicato: basta tenere come riferimento la griglia del soffitto già presente. Dopo che il vecchio raccordo è stato rimosso, si sfrutta il driver LED integrato munito di un connettore plug and socket per fare sì che il pannello possa essere fissato. Nel giro di pochi minuti l’installazione viene completata: da quel momento in poi si avrà a disposizione un’illuminazione ottimizzata.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social