Natale, dove andare in vacanza?

Natale, dove andare in vacanza?

Un dubbio amletico che si pone sempre in questo periodo dell’anno, con le festività di Natale alle porte: partire o restare in città, a casa, trascorrendo questo lungo periodo di pausa in famiglia, a contatto con i propri cari?
Per tradizione la festività di Natale rappresenta proprio un momento per stare vicini ai famigliari, quelli con i quali non si ha magari occasione di vedersi troppo nel corso dell’anno. Così è sempre stato, ma negli ultimi anni si tende spesso e volentieri a non prendere questa tendenza come una imposizione.
Il mantra ‘natale con i tuoi’ sembra non essere più tanto stringente anche in virtù di cambiamenti sociali e ritmi di vita sempre più ossessivi. In sostanza, sono tantissimi coloro i quali decidono di partire in occasione di queste festività trascorrendo il Natale in una meta magari esotica. Quali sono allora i luoghi consigliati per trascorrere le feste natalizie? A fornire qualche consiglio è lo staff di vacanzamia.com, sito specializzato in viaggi e vacanze.

“Sono sempre più le persone che vivono il Natale con uno strappo alla regola decidendo quindi di festeggiarlo in modo alternativo, lontano da tavole imbandite e addobbi, magari in qualche meta esotica. Ma si può anche decidere di puntare su località dove il Natale si festeggi comunque visitando quindi luoghi magici, intrisi di atmosfera natalizia, magari tra mercatini e mostre a tema. Un cambiamento di filosofia che vede sempre più gli italiani optare per la partenza a cavallo delle festività di Natale.”
Alcune mete consigliate?
“Tornando a quanto si accennava sopra, le mete esotiche sono tra le più richieste: si pensi all’estremo oriente, Thailandia, Indonesia; ed ancora Maldive, Zanzibar, Canarie per chi non volesse allontanarsi troppo, o Mar Rosso. Passare il Natale al caldo, sempre essere questa la parola d’ordine che accomuna i viaggiatori italiani ad un po’ di anni.”
E per chi invece volesse puntare su destinazioni locali, quindi in Italia?
“Anche il turismo interno non deve essere sottovalutato. Per chi ama comunque l’atmosfera natalizia, il nord Italia è il luogo adatto con i tanti mercatini di Natale da visitare. Piccoli borghi che nei mesi invernali diventano ancor più accoglienti, deliziosi, anche località montane per abbinare, magari, una vacanza di sci. Ma non sottovalutiamo neanche le grandi città, da quelle d’arte come Roma o Firenze fino a destinazioni un tempo non prese in considerazione per le vacanze di Natale, si veda Milano: le prime attirano sempre per le loro bellezze culturali, le altre per eventi e kermesse che si registrano in sequenza durante le vacanze natalizie.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social