Massaggio sportivo decontratturante a Roma: affidati ad un esperto!

Massaggio sportivo decontratturante a Roma: affidati ad un esperto!

Tutti gli sportivi, in particolar modo coloro che si definiscono come professionisti, conoscono l’importanza del massaggio decontratturante.

Solo mani esperte possono garantire benefici e il raggiungimento di ben precisi risultati, i quali sono di fondamentale importanza per chi pratica attività sportiva ad alti livelli e non solo.

Il massaggio è la più antica forma di terapia fisica, da sempre utilizzata per alleviare dolori e decontrarre la muscolatura. Solo in questo modo è possibile sconfiggere la fatica e allontanare il pericolo d’infortunio.

Il massaggio decontratturante offre anche altri benefici: agevola il drenaggio delle tossine, velocizza i tempi di recupero e aiuta ad aumentare notevolmente l’ossigenazione dei tessuti.

In questo modo la muscolatura sarà sempre al top e pronta a nuove sfide.

A chi affidarsi?

Solo a veri esperti, poiché il rischio di avere più svantaggi che vantaggi è davvero alto. Tanti sono i professionisti del massaggio decontratturante che operano a Roma e in tante altre città d’Italia.

Le tipologie di massaggio sportivo

Non esiste una sola tipologia di massaggio sportivo, ma le specifiche tecniche vengono messe in pratica a seconda del risultato da raggiungere. È possibile distinguere tra:

  • Massaggio sportivo pre-gara: precisi interventi di manipolazione vengono effettuati con lo scopo di preparare la muscolatura allo sforzo. Importantissimo per limitare il rischio di infortuni.
  • Massaggio post-gara: manovre per aiutare la muscolatura a recuperare dopo un intenso sforzo fisico. È utilizzato per rilassare i muscoli e accelerare lo smaltimento dell’acido lattico.
  • Massaggio sportivo decontratturante: in questo caso la tecnica prevede interventi più intensi e di lunga durata, al fine di allungare le fibre muscolari. Si interviene per riattivare i tessuti connettivi e sciogliere le contratture muscolari, aumentando la temperatura dei muscoli. Ecco perché gli interventi sono più lunghi e possono essere eseguiti solo da mani esperte.

Cos’è il massaggio sportivo decontratturante? Osserviamo più da vicino questa tecnica.

Il massaggio decontratturante si inerisce, come abbiamo visto, nella lista dei massaggi sportivi, i quali permettono di apportare incredibili benefici alla muscolatura di chi pratica qualsiasi attività agonistica o amatoriale.

Nello specifico, il massaggio decontratturante è praticato per intervenire dopo un’intensa attività sportiva, la quale potrebbe causare delle eccessive tensioni muscolari. Tensioni che possono provocare delle contratture, che devono essere necessariamente sciolte, portando nuovamente i muscoli interessati nella fase di riposo. Tale massaggio permette anche di eliminare in modo rapido l’acido lattico e le tossine, che non sempre riescono ad essere eliminate velocemente dai muscoli, portando ad un accumulo delle stesse.

Inoltre, con le specifiche manovre del massaggio sportivo decontratturante si punta ad aumentare il flusso ematico e l’ossigenazione dei tessuti muscolari, ripristinando anche la totale elasticità muscolare.

A chi rivolgersi a Roma per un massaggio sportivo decontratturante?

Chi può praticare il massaggio decontratturante?

È possibile rispondere di getto a tale domanda: solo un professionista altamente qualificato. Si parla di una specifica tecnica di massaggio che non può essere di certo effettuata da chi semplicemente conosce le tecniche base del massaggio.

In questo caso (come abbiamo visto prima) è fondamentale intervenire in modo più che preciso, andando a migliorare la condizione muscolare della parte interessata. È necessario avere una conoscenza anatomica approfondita e una spiccata abilità nel capire l’origine del problema. A tutto questo, ovviamente, deve essere affiancata una padronanza straordinaria delle specifiche tecniche del massaggio sportivo in questione, per ottenere ottimi risultati.

Il consiglio è quello di rivolgersi solo a professionisti del settore che hanno conseguito un titolo professionale a seguito di un corso per massaggio decontratturante Diabasi a Roma. Infatti, solo coloro che hanno seguito i migliori corsi possono offrire un servizio di altissima qualità, riconosciuto anche dall’ente di formazione del CONI.

Come diventare massaggiatore sportivo?

Sono tanti i corsi che permettono di apprendere le principali tecniche del massaggio sportivo decontratturante, ma non tutti garantiscono il più alto livello di formazione. Per ottenere attestati qualificanti, riconosciuti in tutta Europa e dai più importanti Enti italiani di promozione sportiva, è importante affidarsi a chi nel settore della formazione si presenta come leader indiscusso.

Per imparare a manipolare in profondità i tessuti muscolari, intervenendo in specifiche situazioni di affaticamento o per affrontare problemi più o meno gravi a livello muscolare, il corso per massaggio sportivo decontratturante Diabasi è un validissimo strumento per entrare nel vivo della materia. Un corso che non si ferma ad una generale trattazione dell’argomento, ma mira a fornire una preparazione dettagliata e completa.

Solo con una preparazione di alto livello è possibile affermarsi in tempi rapidi, in un mercato del lavoro sempre più competitivo, come professionista di successo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social