Mantenere un’auto costa sempre di più, RC ago della bilancia tra le voci di spesa

Mantenere un’auto costa sempre di più, RC ago della bilancia tra le voci di spesa

Un recente studio condotto dal portale SosTariffe.it ha analizzato le voci di spesa degli italiani per il mantenimento dell’automobile, con i numeri che non sono molto confortanti.

Rispetto al 2018, infatti, si è registrato un incremento pari al 6,58%, per una spesa totale media di 1.614 euro all’anno.

La voce che incide maggiormente sul prezzo finale è il carburante, per il quale si spende in media 891,85 euro. Subito dopo c’è l’assicurazione auto con una spesa di 573,33 euro. Infine, ci sono da considerare le spese relative al bollo e alla revisione, che richiedono un esborso pari a 149,37 euro.

Dai dati emerge una differenza sostanziale tra le regioni del Sud, dove le polizze auto sono molto alte, e quelle del Nord, dove invece si registrano prezzi più sostenibili.

Per calmierare i costi relativi alla gestione annuale dell’auto, è consigliabile affidarsi a compagnie solide e in grado di offrire prezzi competitivi, come ad esempio UnipolSai. La polizza auto online del gruppo assicurativo risulta estremamente versatile, con la possibilità di ottenere un premio assicurativo ad importo ridotto, specie per i guidatori più virtuosi.

La Campania si conferma la Regione più cara, con una spesa complessiva per la manutenzione dell’auto pari a 2.112,58 euro, di cui 1.100,45 euro solo per l’RC auto. Per il carburante la spesa media è di 865,13 euro e per il bollo e revisione 147 euro. Magra consolazione: c’è stato un calo del 2% rispetto al 2018.

Al secondo posto della classifica si piazza la Puglia, dove il costo di manutenzione medio annuale di un’auto si aggira sui 1.863,83 euro, di cui 717,14 euro per l’assicurazione, 989,45 euro per il carburante e 157,24 euro per il bollo e la revisione. Rispetto all’anno scorso si è registrato un notevole aumento, che si assesta al 21,82%.

Sul gradino più basso di questo poco gratificante podio c’è la Calabria, dove si spende in media 1.783,74 euro per mantenere un’auto. Per l’RC auto si spende in media 785,98 euro, per il carburante 860,70 euro e per il bollo e revisione 147 euro. In questo caso, l’aumento rispetto all’anno scorso è stato del 10,78%.

La Regione più economica è invece la Liguria, dove gli automobilisti spendono mediamente 1.498,83 euro per la manutenzione di un’auto. L’assicurazione ha un costo medio di 570,54 euro, il carburante 791,69 euro ed il bollo e la revisione 136,60 euro. Nonostante i numeri positivi c’è stato un incremento dell’1,70% rispetto al 2018.

Al secondo posto si piazza il Molise con una spesa complessiva media di 1.505,02 e un’importante riduzione del 19,76% rispetto al 2018.

Infine, al terzo posto troviamo il Friuli-Venezia Giulia con una spesa complessiva media di 1.509,88 euro, con un evidente aumento del 35,14% rispetto all’anno scorso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social