Le smagliature: 7 sostanze naturali utili per le creme

Le smagliature: 7 sostanze naturali utili per le creme

Molte donne, soprattutto a partire dalla mezza età, hanno a che fare con le smagliature. In realtà questo inestetismo può manifestarsi già durante l’adolescenza, ma si intensifica con il passare del tempo specialmente se non viene curato. Le strie, da rosse, possono diventare bianche, e in questo caso sono molto più difficili da mandar via.

La causa principale di queste lesioni cutanee è l’aumento o la diminuzione improvvisa del peso, un fattore che determina la rottura delle principali strutture del derma. I migliori rimedi, quindi, sono quelli che favoriscono la produzione di collagene, elastina e allantoina, e che idratano la pelle con notevole effetto benefico.

Ti indichiamo 7 sostanze naturali funzionali alla lotta contro le smagliature. Alcune di queste possono essere adoperate per la preparazione di creme homemade, altre si trovano già in commercio sotto forma di cosmetici. Se a tali formulazioni aggiungerai uno stile di vita sano a livello di alimentazione e movimento, queste fastidiose cicatrici avranno i giorni contati!

L’olio d’oliva

Iniziamo con l’olio d’oliva, ottimo per la salute e per la bellezza dell’epidermide. Le sue proprietà tonificanti sono straordinarie, anche grazie alla presenza di vitamina E, vitamina A e acidi grassi: questi ultimi, in particolare, sono nemici delle smagliature perché rendono la cute più elastica e morbida.

Puoi realizzare una crema fatta in casa unendo semplicemente 200 ml di olio d’oliva e 100 ml di gel di aloe vera. Applica il tutto direttamente sulla pelle un paio di volte al giorno: non dovrai attendere molto per notare un risultato positivo.

La centella asiatica

Forse avrai sentito nominare la centella asiatica a proposito delle tisane, perfette per facilitare il drenaggio dei liquidi in eccesso e l’eliminazione delle tossine. Questo ingrediente, però, viene spesso usato anche per prevenire e contrastare le smagliature.

Pensa che la pianta in oggetto è efficace persino contro le psoriasi, gli eczemi e le bruciature leggere! È una complice preziosa del derma e ne incentiva la rigenerazione. Il suo potere cicatrizzante è elevato, così come quello purificante. Fai soltanto attenzione a eventuali reazioni allergiche.

La bava di lumaca

La bava di lumaca è l’ideale per attenuare le strie della pelle. Svolge un’azione idratante, esfoliante, nutriente e lenitiva, ed è un vero e proprio toccasana se soffri di questo difetto fisico.

Non dimenticare che la bava ricavata dalle chiocciole comprende tutti i principi attivi più importanti del materasso cutaneo: non solo quelli menzionati in precedenza, ovvero il collagene, l’elastina e l’allantoina, ma anche l’acido glicolico e i mucopolisaccaridi. Il primo interviene nella rimozione delle cellule morte, i secondi proteggono l’epidermide dal freddo, dai raggi UV e dall’inquinamento.

Una crema alla bava di lumaca di qualità può essere acquistata sullo store online di Nuvò Cosmetic: la sostanza di base è presente sempre in percentuale altissima, fino al 70-80%, ed è associata ad altri estratti come la vitamina E, la vitamina A, l’olio di Argan e di rosa mosqueta. Il marchio fonda la propria filosofia sul benessere dei clienti, e nel corso degli anni è diventato un autentico pilastro nel ramo del wellness.

Un simile preparato antismagliature è sottoposto a test scrupolosi, è ecologico e nato nel pieno rispetto dell’ambiente. È anche antiossidante, e quindi oltre a questo tipo di lesioni combatte i segni dell’invecchiamento (macchie, rughe ecc).

L’olio di mandorle dolci

L’olio di mandorle dolci è una delle soluzioni più delicate contro le smagliature e, in generale, gli inestetismi della pelle. Considera che viene raccomandato alle donne in gravidanza, un periodo in cui le smagliature hanno origine molto spesso per l’aumento di peso e la ritenzione idrica.

Questo ingrediente è capace di accentuare l’elasticità dei tessuti, li rinforza ed è anche apprezzato per il suo profumo. È ottimo per affievolire le strie in diverse aree del corpo, tra cui l’addome, i fianchi, il seno, i glutei e le cosce.

Il burro di karité

Di certo avrai sentito parlare del burro di karité, una delle sostanze più popolari degli ultimi tempi nel campo della cosmesi. Questo prodotto naturale stimola la formazione di collagene e ha un effetto lenitivo, anti-age e rigenerante.

Utilizzalo per una crema homemade, da spalmare sulle zone interessate di mattina e di sera prima di dormire. Ti servono soltanto 50 g di burro di karité, due cucchiai di olio di jojoba e due di burro di cacao. Sciogli il tutto sul fuoco a bagnomaria, fai raffreddare in frigo per ottenere una pasta densa e il gioco è fatto!

L’aloe vera

L’aloe vera, pianta della famiglia delle Aloeaceae, è perfetta contro le smagliature. È, infatti, in grado di nutrire e idratare l’epidermide, che si fa più elastica e tonica.

Procurati 100 ml di gel di aloe vera e altrettanti di olio di cocco, mescola i due ingredienti e aggiungi qualche goccia dell’olio essenziale che preferisci. Ricorda di applicare il composto quotidianamente.

Il ginkgo biloba

Concludiamo la nostra rassegna con il ginkgo biloba, il cui estratto è eccellente per ricostruire la struttura cutanea. Esso va miscelato con l’olio di Argan e adoperato a mo’ di siero liquido, una o due volte al giorno. Anche in questo caso integra l’olio essenziale che più ti piace!

You must be logged in to post a comment Login

h24Social