L’apprendimento personalizzato per i corsi di lingua inglese

L’apprendimento personalizzato per i corsi di lingua inglese

La lingua inglese è sempre più essenziale, ma in Italia non tutti sono preparati.

Infatti ancora al giorno d’oggi la scuola italiana non prepara ad avere un livello elevato di lingua inglese; le lacune sono molte, soprattutto per le generazioni di persone che sono già entrate nel mondo lavorativo, che stanno entrando nel mondo del lavoro attualmente e per gli studenti universitari che devono superare esami in inglese ed affrontare Erasmus in cui si comunica e si studia esclusivamente in inglese.

Per i bambini alcune scuole iniziano a preparare anche nella prima formazione offrendo corsi interni e creando un primo approccio anche con gli esami più basilari e semplici.

Per gli altri però, come correre ai ripari?

Fortunatamente ci si può rivolgere ad una scuola di inglese, ma non tutte sono uguali; fino a qualche anno fa le scuole erano poche ma oggi che la richiesta aumenta in maniera spropositata anche le scuole aumentano.

Come scegliere però il metodo giusto?

Essendo molte le scuole, ogni istituto cerca di stupire il potenziale cliente, e di convincere che il proprio è il metodo ideale.

La verità è che non esiste un vero e proprio metodo per tutti!

Un corso non dovrebbe mai avere un metodo vincolante e generalizzato, in quanto seppur pubblicizzato come efficace avrà sempre delle pecche; questo perché ogni persona assimila in modo diverso, ha delle capacità completamente soggettive ed un tempo di studio da dedicare che varia in funzione del tipo di lavoro o di studi svolto.

Il primo obiettivo dovrebbe essere quello di strutturare un corso con un metodo totalmente soggettivo e solo un docente esperto e madrelingua, conoscendo la persona può creare un percorso che ritiene opportuno e soprattutto non è possibile decidere in anticipo la velocità del corso e quante ore servano per il superamento di un livello; questo viene infatti valutato di volta in volta in quanto il docente deve andare avanti esclusivamente quando i concetti sono stati appresi e vengono praticati anche oralmente.

Questo permette di svolgere un pacchetto con la possibilità di superare più livelli in un corso unico senza essere vincolati a livelli e sottolivelli che obbligano a dover comprare molti più corsi.

Inoltre in molte scuole ormai, per cercare di differenziarsi, viene creato un percorso diverso da quello tradizionale; due esempi sono i corsi interattivi al computer, che non permetteranno mai di apprendere allo stesso modo di una lezione one to one con un tutor in carne ed ossa ed un contatto umano, e che soprattutto possono essere svolti a casa propria senza dover pagare un corso. Il secondo esempio riguarda scuole che vogliono ricreare ambienti dinamici organizzando in una stanza incontri con più persone ed un docente simulando così, a dir loro, spaccati di vita quotidiana: peccato che il confronto viene svolto con persone italiane e quindi non è per niente efficace; inoltre tale confronto può essere svolto esternamente alla scuola in altri contesti!

Ad oggi l’unico metodo per imparare la lingua è creare un metodo per ogni persona!

You must be logged in to post a comment Login

h24Social