Investire nel Forex: i consigli dei trader professionisti

Investire nel Forex: i consigli dei trader professionisti

Se state pensando di iniziare a investire nel mercato del Forex, ovvero quel segmento del trading online che si caratterizza per l’uso della rete quale mezzo per accedere agli strumenti finanziari, fermatevi un attimo e tirate un lungo respiro. Il Foreign Exchange Market, questo il significato della parola Forex, è un mercato pieno di insidie e nel quale, spesso e volentieri, investitori inesperti finiscono per bruciare i propri risparmi. Ed allora soffermarsi un attimo a riflettere può essere più che mai importante.

Così come utili risultano i consigli e le guide reperibili in rete sul tema; purchè siano imparziali, attenzione. Per dirla in termini brutali, seguire i consigli che si trovano sul blog del sito di un broker potrebbe non essere il massimo dato che, con ogni probabilità, quel broker tenterà di tirare acqua al proprio mulino.

Quindi anche la scelta delle fonti, proprio come avviene nel giornalismo, diventa un momento da valutare a fondo. In rete per fortuna qualcosa si trova. Per gli appassionati di Forex vi è il sito Forextime24.com ad esempio, che nasce dall’esperienza diretta, sul campo, di un gruppo di appassionati di Forex e trader professionisti che hanno deciso di mettere in condivisione le proprie competenze per fornire una guida imparziale, non legata ad alcun broker, su questo strumento di investimento.
Perché tale è il Forex: spesso si leggono in rete messaggi tesi a magnificarne doti di macchina genera soldi. Nulla di più sbagliato né fuorviante. La prima condizione necessaria per sperare i guadagnare con il Forex è la formazione: siamo in un mondo nel quale non ci si può improvvisare in nulla, anche per diventare fattorini che consegnano il latte occorre formazione; figurarsi se ci si può inventare, dall’oggi al domani, investitori nel campo delle valute estere, fattore che richiede capacità di lettura di grafici e conoscenza dell’andamento dei mercati.

Ed allora, ancora una volta, ben vengano i portali di formazione sul web che offrono in modalità gratuita e assolutamente senza interessi, consigli per chi volesse iniziare a sperimentare tali servizi.

Altra condizione necessaria per iniziare a investire nel Forex, conoscere il mondo dei broker online; ovvero le piattaforme che offrono il servizio, fondamentale, di intermediazione. Attenzione a questo passaggio perché non va assolutamente sottovalutato: scegliere una piattaforma piuttosto che un’altra può cambiare, e di molto, l’esito finale del nostro investimento.
E allora anche qui la domanda da porsi è: sono in grado di valutare le differenti offerte presenti sul mercato? E se la risposta è no occorre, ancora una volta, fare quanto sopra detto: fermarsi un attimo, tirare un respiro e iniziare a capire che la fretta è nemica degli investimenti. Meglio prendersi un periodo anche lungo di formazione, piuttosto che buttare soldi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social