Imparare il Forex: strategie e broker

Imparare il Forex: strategie e broker

Una parola che sicuramente sarà arrivata alle orecchie di chi investe periodicamente sul mercato online, quello cosiddetto del trading. Si parla di Forex, quindi di mercato internazionale delle valute dove si procede alla compravendita.

Fare trading nel mercato Forex vuol dire cercare di guadagnare proprio dagli scostamenti di valore delle single valute. Dato che il tema è molto caldo, abbiamo chiesto di aiutarci a capirlo meglio a Forexitalia24, esperti del settore.

Cos’è il mercato Forex?

“Il mercato Forex, abbreviazione comunemente utilizzata per “Foreign Exchange”, ossia scambio di valute straniere è il mercato delle valute internazionali: si tratta del mercato finanziario più grande per volumi di scambi. In sostanza lo spazio entro il quale avviene il trading sui mercati di cambio delle valute straniere da parte di investitori e speculatori. Si tratta di un mercato cosiddetto Over The Counter, ovvero decentralizzato e senza una sede fisica vera e propria. Fattore che lo rende appetibile ancor di più agli utenti, visto che le valute possono essere scambiate in qualsiasi momento.”
Come si investe sul Forex?
“Tecnicamente si va a fare una previsione sull’andamento di una valuta. Ovvero, si va a cercare di vendere quella che si reputa sia in calo; acquistandone in cambio una in salita. Ecco perché si dice che nel Forex si ragiona sempre a coppia di valute. Non si può solo vendere. Bisogna sempre rimpiazzare con un’altra, cercando ovviamente di guadagnare da questo scambio. Ecco perché è indispensabile conoscere il mercato.”
Come si accede al mercato del Forex?
“Per accedere al mercato del Forex è necessario utilizzare i servizi offerti da intermediari, i Forex broker. Piattaforme web che consentono agli utenti, tramite il loro software, di accedere al mercato direttamente da pc. Aprire un account di trading su un Forex broker è facile e immediato per tutti.”
Come si sceglie un broker, per chi non è esperto?
“Scegliere un broker affidabile vuol dire avere maggiori garanzie in termini di sicurezza. Gli intermediari consigliati sono quelli, in Italia, regolamentati dalla Consob. Solo questi soggetti possono garantire sicurezza, affidabilità e onestà. Il che ovviamente non vuol dire sicurezza di guadagno.”
Quanto è difficile guadagnare con il Forex?
“Come per tutti gli altri investimenti. In generale sui mercati serve preparazione, intuito, capacità di lettura dei grafici e dell’andamento dei titoli. Oltre che un po’ di fortuna, che non guasta mai; e una quantità di denaro per aprire posizioni agevolate. Anche se quest’ultimo parametro nel trading online è attenuato, perché si può fare Forex anche tramite un account con poche centinaia di euro. Guadagnare non è facile, ovviamente. Quando si investe non è possibile che tutti guadagnino.”

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social