I borghi da visitare sul lago di Como

I borghi da visitare sul lago di Como

Il Lago di Como è una delle mete più esclusive per quanto riguarda le vacanze immerse nella natura degli italiani e dei tanti turisti stranieri che giungono sul nostro territorio per visitare questi posti meravigliosi. I turisti stranieri amano tanto questo posto che sempre più decidono di scegliere un hotel di lusso sul lago di Como dove trascorrere una vacanza indimenticabile.

Partiamo proprio da Como, sul ramo occidentale del Lario è una meta turistica rinominata, la città di Alessandro Volta, della seta e delle ville sulla passeggiata a riva. Città fortificata in epoca romana e medievale Como ha tante cose da vedere tra storia, cultura ed arte.

Poco distante da Como c’è Cernobbio, una delle località d’Italia più conosciute al mondo per alcuni monumenti di notevole pregio come l’affascinante Villa d’Este romanticamente specchiata nelle acque del lago. Altra meta da non perdere è Laglio, nota negli ultimi anni soprattutto per ospitare la villa di George Clooney, un tranquillo borgo con alle spalle boschi verdeggianti nei quali è piacevole perdersi per una camminata.

Più in alto rispetto al lago ma con uno splendido panorama su di esso è Zelbio, una località turistica tranquilla e verde che merita una gita. Sul ramo sud-est del lago vale di sicuro la pena fare una gita a Lecco, nota nel mondo per essere la cittadina dei Promessi Sposi. Qui è infatti possibile percorre un interessante itinerario manzoniano, alla scoperta di luoghi legati a quest’opera letteraria. Sempre su questa sponda del lago c’è Varenna, mite località turistica che ospita numerose ville utilizzate per convegni ed eventi prestigiosi come la bella Villa Monastero.

Al centro del lago, invece, si trova Bellagio, che è conosciuta come “la perla del lago” per la sua incantevole bellezza. Il comune di Bellagio ospita circa quattromila abitanti e appartiene alla Comunità montana del Triangolo Lariano, nel territorio lombardo. Il territorio di Bellagio è piuttosto ampio e presenta una varietà incredibile di paesaggi e di scorci naturalistici per via della sua peculiare posizione, a cavallo tra colline, litorale lacustre e alpi. Le vette più alte della zona sono il Monte San Primo, il Monte Palanzone e i Corni di Canzo.

Tra gli aspetti più affascinanti di questo borgo ci sono senza dubbio le sue incantevoli ville, celebri in tutto il mondo per il loro sfarzo e per i loro giardini curatissimi. Una delle più celebri è Villa Serbelloni, uno dei simboli del comune di Bellagio. Si tratta di una splendida villa secentesca edificata sulle rovine di un precedente castello andato distrutto. Villa Serbelloni attualmente funge come sede di prestigiosi convegni internazionali ed è anche un importante e prestigioso hotel.

Di fronte a Bellagio si trovano Lenno e Tramezzo, che fanno parte della splendida costiera Tremezzina ed offrono gli scorci più belli d’Italia. Infine da non perdere è Lezzeno, soprattutto per le suggestive escursioni in barca alla spettacolare Grotta dei Bulberi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social