Gioco Pulito: nuovo focus su salute e benessere legato allo sport

Gioco Pulito: nuovo focus su salute e benessere legato allo sport

Foto di composita da Pixabay

Un nuovo punto di vista su un tema particolarmente complesso ed importante. Quello della salute e benessere con riferimento al mondo dello sport: si parla quindi di discipline sportive, alimentazione, integratori, sostanze pericolose e quant’altro possa occorrere a portare luce su tale argomento.
Tutto questo rappresenta la nuova direzione intrapresa dal giornale online Giocopulito.it, che a molti lettori della rete sarà già noto: il prodotto editoriale è partner de Il Fatto Quotidiano ed è in rete dal 2015. Nato da un’idea del direttore, Antonio Padellaro, con Giacomo Padellaro nelle vesti di direttore operativo / marketing e Matteo Di Medio caporedattore, Gioco Pulito vivrà, a partire da settembre 2020, una svolta nei contenuti da proporre.

Inchieste ed approfondimenti su sport e salute

Sport e salute sono due tematiche strettamente legate tra di loro, che corrono su binari paralleli: l’una non può esistere senza l’altra. Da qui l’importanza di approfondire l’argomento con focus ed inchieste giornalistiche che possano essere utili all’utente finale.
Gioco Pulito da oltre cinque anni propone un giornalismo di approfondimento sul tema dello sport: analisi dettagliate per fare emergere spaccati della società anche dal punto di vista sportivo. L’obiettivo ora sarà quello di entrare dentro a tematiche complesse come nel caso di uso di integratori nello sport (con tutti i rischi spesso connessi); di alimentazione corretta; di abuso di sostanza che vanno a macchiare quello che dovrebbe essere il valore reale di una disciplina sportiva.

Salute e benessere: i rischi della rete

E l’argomento diventa di grande importanza, oltre che di interesse, soprattutto in questo momento storico che stiamo vivendo: l’uso della rete viaggia ormai su numeri vertiginosi, si ricorre al web per qualsiasi esigenza. Come sempre in questi casi si accavallano aspetti positivi ad altri decisamente meno edificanti.
Salute e benessere sono toccate a fondo da questa dinamica: su internet è, spesso, possibile acquistare integratori o sostanze non consone, quando non del tutto pericolose. Un terreno scivoloso nel quale sono incappati anche tanti sportivi, dilettanti o semiprofessionisti.
Per evitare di restare invischiati in problematiche di questo genere, in un mondo nel quale opportunità e pericoli hanno un confine molto labile, occorre sempre essere informati ed avere una buona base di conoscenza: ecco allora che prodotti editoriali di qualità, che si propongano di approfondire il tema da un punto di vista critico, possono rappresentare un enorme vantaggio ed un riferimento per chi naviga in rete alla ricerca di informazione su salute e benessere applicate allo sport.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social