Giocare in borsa da smartphone: come fare ?

Giocare in borsa da smartphone: come fare ?

Giocare in borsa con smartphone è ad oggi alla portata di tantissimi utenti e permette di potersi dedicare in ogni momento ad una delle migliori attività di trading online. Tale attività, è infatti molto più accessibile rispetto al passato e non richiede necessariamente la presenza di un intermediario che segua delle nostre direttive su quali titoli azionari acquistare o vendere. E’ direttamente l’utente che opera online e decide il tipo di strategia da eseguire in merito e con la comodità di poter utilizzare anche il proprio smartphone per giocare in borsa. Con tale modalità, è anche possibile gestire una serie di comodi servizi come conto demo e formazione gratuita inclusi con l’apertura di un nuovo conto e utilissimi per essere competitivi nelle proprie operazioni di trading online.

Primi step per scegliere uno smartphone per il trading in mobilità

Utilizzare uno smartphone per attività di trading online e per di più su un settore molto specifico come la Borsa, può sembrare riduttivo ma non è affatto così. Ad oggi, questi dispositivi mobile sono all’avanguardia per svolgere ogni tipo di attività e grazie agli schermi molto grandi, permettono di raggiungere prestazioni analoghe a quelle di un personal computer. Ovviamente, sono da ricercare una serie di caratteristiche uniche per poter utilizzare uno smartphone e giocare in borsa. Ecco alcuni consigli in merito:

  •  Il trading è una attività professionale molto importante e ciò richiede di potersi affidare a smartphone di ultima generazione per la connessione ad internet.
  • Scegliere laddove possibile gli ultimi modelli in commercio. In questo modo ci si assicura anche una connessione ai servizi del broker veloce e soprattutto una rapida esecuzione dell’ordine dalla piattaforma di trading.
  • Optare anche per servizi in abbonamento con la connessione dati inclusi. Gli smartphone possono facilmente collegarsi a delle reti wi-fi ma se queste non sono disponibili, è importante avere la libertà di potersi connettere in ogni momento anche fuori di casa e non perdere una interessante opportunità di investimento in borsa.
  • Verificare anche il sistema operativo presente sul proprio dispositivo mobile. Ad oggi, due sono i principali utilizzati ovvero Ios e Android. In base a questa caratteristica, sarà poi da scaricare sul proprio smartphone l’app per il trading in mobilità.

Non è da trascurare, anche le dimensioni adeguate dello smartphone per visionare i grafici e gestire un ordine in modo professionale sulla piattaforma di trading. Tuttavia, laddove non voglia appesantire il tuo smartphone con una app fissa sul dispositivo o ancora se disponi di più dispositivi mobile, è presente anche una soluzione abbastanza pratica per giocare in borsa con lo smartphone.

Si tratta, di collegare il proprio dispositivo alla pagina ufficiale del broker a cui si è iscritti, inserire le credenziali di accesso al pannello di log in e utilizzare tutte le funzioni disponibili online. E’ una soluzione molto comoda per il trading in mobilità e laddove si disponga di più dispositivi mobile. In tutti gli altri casi, ti consigliamo di optare comunque per una app e per avere un comodo programma per accedere in pochi click alla piattaforma di trading e inserire ogni volta che desideri, un nuovo ordine su un asset azionario.

Come aprire un conto di trading in borsa e investire con uno smartphone

Per giocare in borsa con uno smartphone, è quindi importante la scelta del dispositivo mobile con cui operare e le prestazioni di qualità in termini di connessione dati e velocità. E’ poi necessario avere un conto di trading su cui collegarsi per accedere a tutti i servizi di trading necessari per investire in borsa. Nel settore, esistono broker autorevoli e regolamentati per giocare in borsa e che, dietro l’apertura di un conto online, offrono una serie di servizi importanti per lo svolgimento in modo professionale di questo tipo di attività comprese le app mobile per la connessione sullo smartphone.

Iscriversi su un broker è molto semplice e con pochi passaggi permette di investire in borsa con supporti online. Sul sito ufficiale, è presente un modulo di registrazione online che il trader deve compilare con i suoi dati online. In questa fase, viene chiesto al trader di scegliere anche una username e una password per connettersi ai servizi del broker. Le medesime, serviranno per accedere alla piattaforma mobile e giocare in borsa. Non è necessario, avere due conti per operare con i servizi del broker ma utilizzare delle credenziali uniche di accesso in fase di registrazione. Per formalizzare l’apertura di un conto, è richiesto un deposito minimo obbligatorio e con cifre molto convenienti al riguardo per operare su uno dei settori più interessanti del trading online.

Sistemi operativi Ios o Android per la connessione del trading in borsa in mobilità

Aperto un conto di trading, la fase da eseguire per poter rendere il proprio smartphone compatibile con il trading in mobilità, è di accedere dalla homepage del broker con le proprie credenziali e visitare la sezione mobile dedicata. Se il tuo smartphone è compatibile con il sistema operativo Ios, dovrai scaricare l’app dedicata solo a questo sistema operativo laddove siano presenti anche i requisiti minimi per una corretta installazione. Tali requisiti, in genere, si riferiscono soprattutto alla memoria disponibile nel dispositivo mobile. Se il tuo smartphone è invece compatibile con il sistema operativo Android, dovrai scaricare questa seconda app. Anche in questo caso, è necessario avere una buona memoria per delle prestazioni ottimali del tuo dispositivo mobile.

A questo punto sei pronto per il tuo trading in mobilità. Dal tuo smartphone potrai selezionare l’app gratuita della piattaforma mobile del tuo broker, accedervi con delle credenziali uniche e navigare sulla piattaforma. Tante le funzioni presenti in merito, come l’accesso a grafici professionali per le analisi sui migliori titoli azionari e un pannello interattivo in cui gestire l’ordine di compravendita su un titolo azionario. Attenzione in questa fase alle prestazioni internet del proprio smartphone, che assicurano una rapida esecuzione dell’ordine. Se noti dei rallentamenti nella fase di esecuzione di un ordine, ti consigliamo di verificare le condizioni applicate dal tuo operatore.

Come giocare in borsa dal proprio smartphone? Ecco i migliori siti con preziosi consigli

 

Tanti sono i consigli che è importante seguire per il trading in mobilità e per una esperienza che permette di ottenere le medesime prestazioni della classica versione del computer. Su questo sito viene spiegato come giocare in borsa e del perché optare per questa interessante soluzione di trading. Sono presenti, anche materiali didattici molto completi con strategie di trading e competenze essenziali sul come operare in questo settore. Informazioni molto utili, anche su quelli che sono i migliori broker di trading e i servizi offerti per operare in borsa. Recensioni complete, permettono di confrontare solo le migliori soluzioni e di decidere su quale aprire un nuovo conto di trading e successivamente scaricare la versione mobile per investire in ogni momento sugli asset azionari.

Del resto ormai siamo in piena estate e potrebbe capitare di non essere a casa per inserire prontamente un nuovo ordine sui migliori asset azionari. Con il proprio smartphone, invece, è possibile giocare in borsa in modo molto intuitivo ed essere sempre live sul mercato per analizzare i vari trend e decidere di inserire un nuovo ordine nel caso di prestazioni azionarie tra le più interessanti.

Ciò che è necessario per avviare questa esperienza è una registrazione con un nuovo conto online su un broker e di procedere ad un download del tutto gratuito della app dedicata al trading in mobilità. Non mancano, inoltre, tanti vantaggi in questa soluzione come:

  •  App con download gratuito. Il trader, potrà scaricare gratuitamente queste versioni e decidere di utilizzarle tanto come unico sistema di trading e tanto alternarlo ad una attività classica dal proprio computer.
  • Accesso ad un conto demo gratuito. Nella versione mobile della piattaforma di trading è inclusa nella maggior parte dei casi anche la versione demo, per una pratica anche nel tempo libero da parte del trader sul come giocare in borsa.
  • Analisi di mercato che non presentano sostanziali differenze rispetto alla versione per computer e che ne permettono di non rinunciarvi nel tempo libero e in questo periodo estivo.
  • Accesso a servizi di trading a supporto delle proprie analisi online come blog con spiegazioni e articoli di approfondimento sui migliori asset azionari.
  • Possibilità di richiedere una assistenza online su eventuali problemi del trading in mobilità anche da questa versione.
  • Accedere ad un sistema di connessione in versione mobile comunque sicuro. Le app, sono infatti aggiornate periodicamente per offrire le massime prestazioni e i dati online sono protetti da specifici sistemi per la sicurezza online del trader per il trading in mobilità ma anche dal proprio computer.

E’ da valutare, infine, che con un dispositivo mobile è possibile non solo accedere alla fase operativa del trading in borsa, ma anche ad una serie di servizi inclusi dal broker all’apertura del conto. Un esempio? La formazione online, molto ricca e completa da parte dei migliori broker online. Un materiale didattico gratuito, che è importante conoscere per ampliare e migliorare le proprie competenze e che è disponibile in modo pratico sempre mediante accesso con le credenziali uniche scelte in fase di registrazione dal proprio dispositivo mobile.

Comments are closed.

h24Social