Far ripartire la formazione grazie al web: l’accademia online Formalia

Far ripartire la formazione grazie al web: l’accademia online Formalia

Foto di Tumisu da Pixabay

Per far ripartire il paese ci sarà bisogno di web, uno dei pochi punti sul quale sono tutti d’accordo e non si litiga, cosa che in Italia accade assai di raro. Lo impone la situazione attuale, caratterizzata da esigenza di distanziamento sociale che durerà ancora a lungo. Per quanto, non è dato sapersi.
La sperimentazione online sta dando risultati alterni ma la si sta portando avanti in tutti i settori: lavoro, sociale, formazione. Si pensi alla didattica a distanza, la DAD, questo il termine divenuto ormai noto ad insegnanti ed alunni in tempi di Coronavirus; si potrebbe poi parlare dello smart working, il lavoro a distanza sempre grazie all’utilizzo di piattaforma multimediali. In campo sanitario poi si stanno sperimentando i vari approcci in attesa da anni legati alla sanità elettronica.
In sostanza si dovrà compiere uno sforzo, tutti insieme, soprattutto chi non ha troppa abitudine all’uso di tecnologie multimediali, per far si che questo passaggio al mondo multimediale sia il più possibile rapido e indolore. Soprattutto nel campo della formazione a distanza.

La formazione a distanza

Scuola, università ma anche formazione professionale: tutti beneficeranno delle opportunità del web. Il processo era già in moto da qualche anno, ora diventerà necessario e non più una scelta. Si pensi alle cosiddette accademie online, piattaforme all’interno delle quali è possibile studiare tramite e-learning, ovvero formazione multimediale.
In Italia esistono già da anni, come nel caso della Accademia Formalia, raggiungibile all’indirizzo Formalia.it: è dal 2014 che Formalia progetta ed eroga corsi di formazione online in ambito professionale. Percorsi di studio di ogni genere per facilitare l’ingresso nel mercato del lavoro.
Già da diversi anni quindi esistono realtà che operano nel settore fornendo formazione professionale tramite le piattaforme multimediali: il tutto con le garanzie del caso visto che, sempre parlando della piattaforma Formalia, si tratta di enti accreditati per fornire servizi di formazione professionale. Non quindi portali improvvisati ma vere e proprie piattaforme di formazione.

Come viene erogata la formazione in rete?

La domanda a questo punto è lecita: come viene erogata la formazione in rete? Sono diverse le strade che gli alunni possono scegliere a seconda di preferenze e necessità. Sempre analizzando il sito della Accademia Formalia, le lezioni possono avvenire tramite webinar in modalità diretta, quindi con tanti alunni collegati nello stesso momento mentre un professore tiene la lezione.
C’è poi la possibilità di scaricare il materiale didattico, che sia video o diapositive, il che è indubbiamente più comodo per coloro i quali abbiano impegni nel corso della giornata e vogliano poter studiare quando hanno un momento libero.
E nel concreto la formazione in rete può garantire questa comodità di approccio visto che evita spostamenti e contatti fisici. Concetti che in questo momento vanno a nozze con le imposizioni cui dovremo sottostare ancora a lungo.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social