E-commerce: quali step deve compiere l’azienda che vuol iniziare a vendere online?

E-commerce: quali step deve compiere l’azienda che vuol iniziare a vendere online?

Che cosa deve fare l’azienda che sceglie di vendere online? Valorizzare il web come canale di vendita non può che essere un’ottima idea, per molteplici motivi, ma ovviamente non è un passaggio da poco e per realizzarlo al meglio devono essere rispettati diversi importanti step.

Non esitiamo, dunque, e scopriamo subito quali sono quelli imprescindibili.

Costituire l’azienda a livello societario

Bisogna anzitutto premettere che, per poter vendere online, l’azienda deve essere già costituita a livello societario e fiscale: specificare la partita IVA nel sito di e-commerce, come in qualsiasi sito aziendale, è infatti un obbligo, oltre che un qualcosa di assolutamente opportuno.

Se si parla di una start up, dunque, la realizzazione del sito web è un qualcosa che dev’essere successiva rispetto alla fondazione dell’azienda.

Realizzare il sito web

Il primo passo che l’azienda deve compiere per vendere in rete è di natura tecnica, ovvero realizzare il proprio sito web: l’ideale è procurarsi un hosting ecommerce come quello proposto da TopHost, ovvero un servizio hosting che presenta caratteristiche “su misura” per i siti Internet di questo tipo.

Quando l’e-commerce è strutturalmente avviato, ovviamente, bisogna riempirlo di contenuti, sia a livello di contenuti generali che di descrizioni dei singoli prodotti; gli esperti del marketing online sono soliti citare la frase “content is the king”, ovvero “il contenuto è il re”, di conseguenza vale assolutamente la pena di curare questa fase con la dovuta attenzione, senza lesinare.

Prevedere tutte le dovute informazioni legali

Un sito di e-commerce deve contenere tutte le informazioni di natura legale per poter operare in maniera impeccabile, si pensi ad esempio alle condizioni di vendita, in cui si informa il consumatore circa tutte le modalità con cui viene eseguita la vendita e tutti i diritti di cui può usufruire, come ad esempio quello di recesso.

Come non sottolineare inoltre il fatto che un sito web, che si tratti di un e-commerce o di un semplice sito aziendale, debba essere “GDPR compliance”: il GDPR, ovvero il Regolamento UE 679/2016, è entrato in vigore nel 2018 e presenta delle regole molto stringenti per tutto ciò che riguarda il trattamento dei dati personali relativi a persone fisiche.

Tutti gli e-commerce trattano dati personali, anche per il semplice fatto di essere muniti di tool statistici per l’analisi degli accessi, di conseguenza in questi siti web devono essere previste delle apposite informative che, è bene ricordarlo, non sono standard, ma devono essere prodotte “su misura” sulla base di diversi aspetti; alla luce di questo, dunque, il miglior consiglio non può che essere quello di avvalersi di una consulenza legale mirata.

Attuare strategie di marketing online e offline

Un ulteriore ed importantissimo step che l’azienda che vuol iniziare a vendere in rete deve curare è inoltre quello relativo alla promozione del proprio e-commerce: il fatto che un sito web sia online, infatti, non può di certo essere garanzia di numerose visite, di conseguenza vanno intraprese delle strategie ad hoc.

Le soluzioni per spingere un e-commerce a livello di marketing sono diverse: si possono curare i social network, in modo da rimandare all’e-commerce tutti i navigatori interessati, si possono effettuare delle strategie SEO, in modo da rendere il sito maggiormente visibile nei motori di ricerca, e ancora si possono attuare delle campagne di annunci Pay per Click, delle strategie di Brand Identity, delle campagne pubblicitarie off-line e molto altro ancora.

Sono queste, dunque, le fasi principali che devono contraddistinguere l’azienda che vuol vendere in rete; come si diceva, iniziare a vendere online non è certo un qualcosa di semplice, ma è un investimento che vale assolutamente la pena di compiere, essendo in grado di ampliare gli orizzonti di business in un modo davvero importante.

Foto di 3D Animation Production Company da Pixabay

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]