Cura delle pelle: i consigli pratici

Cura delle pelle: i consigli pratici

Prendersi cura della pelle non è affatto facile. Servono innanzitutto pazienza, dedizione e cura, oltre all’utilizzo di prodotti di livello assoluto come quelli Collistar. Il marchio, tutto italiano, nasce come divisione cosmetica di una importante azienda farmaceutica italiana.

Nel 1983 inizia la sua storia insieme a Daniela Sacerdote: è lei che ne ha assunto la guida fino ad oggi e che ne ha fatto il marchio che oggi conosciamo. Da allora, Collistar vive anni di continuo sviluppo culminati nel 2003 con la conquista del primo posto di vendita nel Mercato Globale Beauté in Profumeria, leadership riconfermata oggi per il 15° anno consecutivo (dati TNS/NPD Profumeria Selettiva – Marche Selettive – Total Beauté ).

La formula del successo è una filosofia che riesce a coniugare l’altissima qualità ed efficacia dei prodotti con un prezzo competitivo per la Profumeria. E qui entrano in gioco l’innovazione e la tecnologia cosmetica, che studiano specialità interamente formulate al 100% in Italia, frutto delle più avanzate e rigorose ricerche nel campo. Il meglio e il massimo, non solo nella qualità e nella ricerca, ma anche nell’innovazione.

I prodotti Collistar

Come detto per prendersi cura della pelle occorre utilizzare i migliori prodotti. Tra questi c’è Bb Cream Collistar. La sua texture scorrevole e ultra-sensoriale si fonde sul viso come una seconda pelle regalando un’immediata e naturale luminosità. Merito di speciali polveri soft focus che riflettono e diffondono la luce perfezionando l’incarnato. L’azione idratante lunga durata è garantita da Idro-Attiva Complex® che mantiene la pelle idratata fino a 72h. L’estratto di Peonia Italiana assicura un’azione detox, antiossidante e rigenerante. L’ectoina, un esclusivo attivo di origine naturale, protegge la pelle dalla luce blu. Perfetta in ogni stagione e per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili, Magica BB+ può essere usata da sola oppure prima del make-up.

Gli altri consigli

Oltre ai prodotti, anche l’alimentazione recita un ruolo fondamentale nella cura della pelle. L’alimentazione corretta deve essere varia ed equilibrata per difenderci in primis dai “radicali liberi”. I radicali liberi sono i veri “killer della pelle”, danneggiano le cellule (stress ossidativo) e i costituenti principali della pelle (collagene ed elastina). Molto utile è consumare cibi ricchi di Vitamina C. È l’antiossidante presente in maggiori concentrazioni nel nostro corpo. Per quanto riguarda la pelle, svolge un ruolo fondamentale nella crescita e nella riparazione dei tessuti, e un’azione protettiva dai dannosi effetti dell’inquinamento atmosferico e dalla foto-ossidazione dovuta ai raggi ultravioletti. La vitamina C è coinvolta anche nella sintesi del collagene, importante proteina presente nel sottocute, la cui riduzione comporta la comparsa di rughe e rilassamento cutaneo.

La frutta e la verdura con maggior concentrazione di vitamina C sono: kiwi , fragole , agrumi , melone d’estate , peperoni gialli e rossi , e vegetali a foglia verde come asparagi , broccoli , spinaci , basilico ed erbe aromatiche . La Vitamina A è un potente antiossidante in grado di favorire la sintesi dei componenti della pelle che ne mantengono l’integrità, l’elasticità e l’idratazione.

Questa vitamina è presente in uova, latte e derivati come il Grana Padano DOP e nel fegato, mentre il beta-carotene, che ne è il precursore, si trova nei vegetali gialli-arancione e a foglia verde (carote, zucca, melone, broccoli, spinaci, peperoni, zucca, arance, albicocche).

You must be logged in to post a comment Login

h24Social