Come Trasferire WhatsApp da Android a iPhone

Come Trasferire WhatsApp da Android a iPhone

Cambiare smartphone spesso si trasforma in un difficile percorso a ostacoli. Dopo l’ebbrezza di aver acquistato un nuovo dispositivo mobile, infatti, a volte iniziano i problemi del trasferimento di app, foto, e altri dati tra il vecchio e il nuovo cellulare.

La tecnologia spesso ci viene in soccorso quando utilizziamo dispositivi della stessa marca o che sono stati sviluppati con lo stesso sistema operativo.

Più complessa, a volte, si presenta la situazione quando decidiamo di cambiare totalmente approccio, magari passando da un dispositivo Android a un iPhone o viceversa. In questi casi, spesso inizia il calvario che se non si è abbastanza esperti ci porta a rivolgerci a qualcuno che ne capisca più di noi, magari essendo anche costretti a sborsare soldi per il servizio che richiediamo.

Tutto ciò, però, può essere facilmente superato se ci affidiamo ad applicazioni come ad esempio “MobileTrans – Trasferimento WhatsApp”.

Tramite questo software, ad esempio – che può essere provata in modo totalmente gratuito – è possibile trasferire la nostra principale applicazione di messaggistica, ovvero, WhatsApp tra due dispositivi con sistemi operativi diversi come Android o iOS.

Come? In modo molto semplice: si esegue il backup di chat, foto, video, allegati e altro sul proprio personal computer. A questo punto, in modo guidato si procede a ripristinare i backup sui dispositivi. Seguendo passo passo le indicazioni che vengono fornite, in pochi semplici passaggi è possibile vedersi trasferire tutti i file e le informazioni utili da un telefono ad un altro senza perdere assolutamente nulla.

Molte app sul web si spacciano per essere gratuite e funzionanti al 100%, ma malgrado l’utilità, molte di esse non riescono a trasferire tutti i contenuti WhatsApp da un dispositivo ad un altro, lasciandoci insoddisfatti o peggio ancora rischiando di perdere contenuti per noi preziosi. Questo avviene specie se utilizziamo due sistemi operativi diversi.

La cosa buona, tra l’altro, è che MobileTrans supporta anche altre app social come Viber, LINE, Kik e Wechat, solo per fare degli esempi, e cosa ancora più importante funziona perfettamente con l’app WhatsApp Business che molti utilizzano per lavoro.

Per questo se cercate uno strumento completo e semplice da usare, non potete non provare “MobileTrans”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]