Come riconoscere un Rolex?

Come riconoscere un Rolex?

Possedere un Rolex è il desiderio di molti e a volte pur di averne uno, si fanno degli acquisti non proprio sicuri.

La prima raccomandazione che diamo, seppur ovvia, è la più importante: rivolgetevi sempre a rivenditori autorizzati Rolex. Potete verificare la presenza di questi centri sul sito ufficiale, così da non farvi ingannare nemmeno da false insegne appese.

Di seguito una serie di consigli da seguire per approcciarvi all’acquisto di un Rolex con più sicurezza.

Per prima cosa osservate con attenzione il quadrante: aiutatevi con una lente d’ingrandimento e assicuratevi che i caratteri impressi non abbiano sbavature e che vi sia la stessa distanza tra un carattere e l’altro.

La lente magnificante “Cyclope”, brevettata nel 1953 da Rolex è un altro particolare a cui prestare attenzione. Difatti, le lente originale ha una forma convessa e ingrandisce di 2,5 volte la data, se invece avete davanti un orologio Rolex la cui lente d’ingrandimento è piatta e non permette una lettura immediata, allora vi trovate davanti a un falso.

Anche l’orecchio può aiutarci in questa comparazione, sentire il ticchettio dell’orologio non è un buon segno: l’incredibile precisione degli ingranaggi dà la massima silenziosità all’orologio.

Non lasciatevi ingannare dal peso! Un Rolex è un orologio di un certo peso e non soltanto in senso figurato. Chi non l’ha mai portato al polso e si appresta ad acquistarne uno, farà meglio a farsi un’idea sul peso di questo. Tutti i modelli sono confortevoli ma, poiché realizzati utilizzando materiali di alta qualità, peseranno di più rispetto a quelli contraffatti.

Che stiate facendo un acquisto online o fisico, chiedete di mostrarvi anche la confezione che deve contenere l’attestato di garanzia e la data di acquisto. Inoltre, tutte le scatole originali sono in legno o pelle e le scritte non presentano sbavature.

Guardate ogni singolo dettaglio, prendetevi del tempo ad osservare anche il movimento delle lancette, che dovrà essere continuo e delicato e non “a scatti”.

Referenza e numero seriale non sono la stessa cosa! La referenza Rolex è un codice numerico compreso tra quattro e sei cifre e si trova sul fianco della cassa a ore 12, mentre il numero di serie si trova tra le anse a ore 6. Se vi trovate tra le mani un orologio che ha lo stesso numero replicato si tratta di un duplicato.

Nel 2002 la Casa ha iniziato a imprimere sul vetro che protegge il quadrante, alle ore 6, una microincisione del logo, visibile soltanto attraverso una lente d’ingrandimento. Se non avete difficoltà a vedere a occhio nudo il logo allora il Rolex in questione è un falso.

Ecco, ora che avete un utile e breve vademecum per non rischiare d’incappare in una copia non vi resta che affidarvi ad un rivenditore ufficiale di Rolex a Roma, come Hausmann&CO, per farvi consigliare al meglio.

Quale città migliore della capitale per acquistare un orologio di questo calibro?

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }