Cervia: dove il turismo è di casa

Cervia: dove il turismo è di casa

A Cervia il turismo è di casa ma qualche giorno fa è accaduto qualcosa di meraviglioso: gli Amici di Cervia hanno premiato due turisti che da 57 anni continuano a scegliere la località adriatica per le vacanze.

Un evento straordinario una fidelizzazione così costante e lunga che andava festeggiato al meglio e così i turisti sono stati accolti nella sala del consiglio con un momento musicale  organizzato in collaborazione con l’associazione musicale CerviaMusica .

A ricevere gli onori di casa  la signora Iole Gadotti di Padova che trascorre le vacanze a Cervia da 57 anni stessa cosa per il signor Alberto Valle di Sirtori (LC) premiati con un simpatico riconoscimento anche  Gianfranco Bardi, di Santa Sofia (FC)  che trascorre le ferie estive a Cervia da ben 10 anni. Ai turisti è stata consegnata una   pergamena che li ufficializza “Amico di Cervia”, del sale di Cervia affinchè fortuna e prosperità gli accompagnino,  un immancabile  buono per piadine offerto da CNA e Confartigianato e biglietti omaggio per Casa delle Farfalle & Co e Parco Naturale offerti dalla Cooperativa Atlantide ed  un vaso porta-sale in ceramica dipinto a mano.

A Cervia il turismo è di casa ed il turista è un amico qui infatti il meglio degli hotel offrono ospitalità a ottimi prezzi come il caso di clubfamilyhotelcervia.com.

Una volta prenotato l’alloggio a Cervia si può pensare il da fare: non mancheranno occasioni per il divertimento sano e consapevole così come non mancheranno mai eventi da seguire e persino i percorsi naturalisti esclusivi sono a pochi minuti dalla cittadina balneare sulle rive dell’Adriatico.

Cervia è una bella cittadina di mare, il suo centro sorge intorno alla storica piazza Garibaldi e si sviluppa lungo il canale, da vedere ed ammirare sono sia la torre San Michele che i magazzini del sale oltre il bel lungomare Deledda e quello d’Annunzio dove una piccola sosta bisogna farla dinnanzi  al Grand Hotel.

A Cervia poi si devono visitare le Saline da ammirare a piedi o in bicicletta, persino in battello. Da poco riaperte sono il luogo giusto per scoprire l’antico lavoro delle saline.  L’escursione alle saline è adatta pure per i bambini ma se si scelgono orari particolari come alba e tramonto si possono ammirare voli di uccelli veramente affascinanti.

Se si è in vacanza con i bimbi tappa importante è il Cerviavventura  un parco di percorsi sospesi tra i pini del parco naturale di Cervia.

Siamo in Romagna, luogo noto per l’arte culinaria e, tra una passeggiata, una nuotata o un bagno di sole bisogna dare attenzione al cibo: ottimi piatti di pesce, piadine e tanto altro buon cibo.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social