Case in legno: guida ai prezzi al mq

Case in legno: guida ai prezzi al mq

Uno dei punti di forza delle case in legno è il prezzo vantaggioso. Rispetto all’edilizia tradizionale, le costruzioni dell’edilizia ecosostenibile hanno dei costi ridotti, sia per le opere di fondazione in CA, sia per l’eventuale demolizione e ricostruzione di vecchie abitazioni.

Il fattore costo è sicuramente un elemento di primaria importanza nella scelta della soluzione abitativa ed è uno dei motivi del successo della bioedilizia. I prezzi case prefabbricate Urban Green non fanno eccezione e sono infatti vantaggiosi se confrontati con la spesa da sostenere per costruire una casa di pari dimensioni scegliendo i metodi dell’edilizia classica.

Il costo al metro quadro varia a seconda dello stadio di avanzamento del progetto al momento della consegna. Si può scegliere infatti di chiedere la consegna della casa al grezzo, oppure di ottenere la consegna della casa solo quando questa è pronta per essere abitata. E’ intuitivo che i costi saranno differenti e che la spesa da sostenere sarà maggiore per la casa chiavi in mano.

Prezzi al grezzo

La società di costruzione di case prefabbricate in legno Urban Green offre la possibilità di chiedere la consegna della casa al grezzo. Il costo al mq in questo caso parte da 700 euro ed aumenta nel caso in cui si chieda la consegna di un grezzo avanzato.

Il prezzo indicato può variare da progetto a progetto, perché dipende dalle preferenze dei singoli clienti e dalle loro richieste. Il costo finale resta comunque più vantaggioso rispetto a quello dell’edilizia tradizionale, anche considerando l’aumento della spesa dovuto alla richiesta di personalizzazione del progetto.

Prezzi della casa chiavi in mano

Per chi desidera invece abitare fin da subito nella nuova casa, si può chiedere al team di Urban Green la consegna della casa chiavi in mano. Come è facile prevedere, il costo in questo caso aumenta e si parte da un prezzo al mq di circa 1.100 euro.

Come per la casa al grezzo, anche in questo caso il costo mostrato è indicativo, perché il prezzo al metro quadro può variare in base alle richieste del cliente. In ogni caso al cliente sarà fornito un preventivo fin da subito, così che possa scegliere liberamente se la cifra sia vantaggiosa o meno e stabilire come procedere per la realizzazione della nuova abitazione.

Cosa è escluso dal costo?

I costi indicati al metro quadro includono gran parte delle spese necessarie per la costruzione della nuova abitazione. Ci sono però alcune operazioni che non sono incluse e che è bene conoscere per fare una stima della spesa finale.

Alla spesa al metro quadro va aggiunta la fondazione a platea, il cui costo dipende dal terreno sul quale si intende edificare la casa, ma che in genere si colloca comunque in un range compreso tra i 100 ed i 150 euro al metro quadro.

Bisogna aggiungere anche il costo della direzione dei lavori e della progettazione esecutiva dell’abitazione. Per ridurre il costo della progettazione si può scegliere tra uno dei progetti già disponibili, i quali potranno poi essere eventualmente personalizzati. La personalizzazione fa aumentare il costo complessivo, ma la spesa finale resterà comunque più vantaggiosa rispetto all’edilizia tradizionale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social