Cartucce compatibili: i vantaggi rispetto alle originali

Cartucce compatibili: i vantaggi rispetto alle originali

Il mondo digitale e iper-tecnologico in cui viviamo ha cambiato radicalmente moltissime delle nostre abitudini più comuni. Cambiamenti di cui spesso nemmeno ci accorgiamo.
I biglietti per viaggi, spettacoli e concerti come gli appunti di studio o le esercitazioni scaricate da internet, le miriadi di foto delle vacanze come i documenti e le lettere personali o lavorative una volta erano stampati e dati ai clienti dai professionisti che offrivano quel dato servizio (agenzie viaggi, studi fotografici, commercialisti, librerie etc).

I mezzi del cambiamento

Oggi invece la quasi totalità dei documenti si stampa praticamente e comodamente a casa, spesso addirittura quando a casa non siamo nemmeno fisicamente presenti.
Le moderne stampanti, con una semplice connessione internet e grazie al cloud, ci permettono di stampare ciò che ci serve anche se siamo al bar o al supermercato. Abbiamo accesso ad una quantità prima impensabile di possibilità e necessità di stampa.

L’offerta del mercato

Sono disponibili stampanti per tutti i gusti:

  • laser monocromatiche, per grossi volumi di stampa legati soprattutto a documenti in bianco e nero (piccole attività commerciali, studi di avvocati o commercialisti)
  • laser a colori, per un uso più professionale (compagnie medio-grandi, studi professionali che lavorano sulla qualità delle immagini)
  • inkjet all in one, di gran lunga le più usate

Inkjet ovvero la regina delle stampanti

Tutte le aziende leader nel settore hanno sviluppato prodotti inkjet all in one capaci di soddisfare le esigenze di tutti gli utenti. Non è raro trovare sulla scrivania di uno studente lo stesso prodotto presente nello studio del più affermato professionista.

I 4 motivi del successo dell’inkjet all in one:

  • prezzo modico delle stampanti
  • possibilità con un unico device di svolgere più funzioni (stampa di scansioni, fax e fotocopie)
  • compatibilità con tutti i software di scrittura e creatività presenti su Internet
  • prezzo di inchiostro e carta sempre più basso, soprattutto grazie alle cosiddette cartucce compatibili

La vera rivoluzione: le “compatibili”

Alla fine però il fattore scatenante del successo o della debacle di un prodotto è la sua capacità di raggiungere i 3 punti cardine dell’economia moderna:

  • capillarità della necessità (raggiunto, ormai per ognuno di noi è letteralmente impensabile una vita senza l’uso della stampante)
  • crescita della domanda (raggiunto: si conta che stampanti con cartucce compatibili raggiungeranno una fetta di mercato pari al 39% della domanda totale entro il 2019)
  • economicità del servizio (raggiunto con l’avvento delle cartucce compatibili). E sono proprio le compatibili a fare la parte del leone in un mercato di svariati miliardi e ad esse va ascritto il vero merito del boom della stampa casalinga.

Ma perché scegliere le compatibili?

È presto detto: la qualità non cede il passo al risparmio. Infatti a fronte di un costo per copia (ovvero la divisione matematica tra il prezzo della cartuccia ed il numero di copie effettivamente stampate) veramente esiguo si ottengono stampe che per nitidezza e vividezza non hanno nulla da invidiare a quelle effettuate con cartucce prodotte dalle case madri dei marchi di stampanti più famosi.

Senza dimenticare poi che le cartucce compatibili racchiudono nella loro famiglia tipologie di prodotti che aiutano parecchio sia la natura che la sicurezza e la salute degli utenti che le usano, basti pensare ai kit di stampa che permettono di:

  • ricaricare la cartuccia già presente senza la necessità di produrne una nuova e di smaltire quella esaurita
  • non restare mai senza inchiostro azzerando il rischio di dover cercare un negozio aperto quando siamo di corsa o in piena notte
  • non respirare i residui di toner delle stampanti laser, residui che molti, erroneamente, credono di doversi sorbire solo al momento del cambio del toner o quando si inceppa un foglio di carta all’interno del meccanismo. Niente di più sbagliato, i residui sono in agguato ad ogni singola stampa che effettuiamo.

Per l’assortimento più completo di ogni tipologia di cartuccia compatibile per tutte le stampanti, il portale https://www.tonercartuccestampanti.it è il riferimento migliore.

Ulteriori vantaggi

Ove gli elementi dati non fossero sufficienti a far pendere la bilancia dalla parte delle cartucce compatibili eccone degli altri che non lasceranno più spazio a dubbi:

  • negozi dedicati, sia fisici che online, che offrono un servizio di primissima qualità che contempla la consegna a domicilio, il reso gratuito di eventuali prodotti difettosi ed il riempimento delle cartucce vuote
  • aziende del settore che lavorano in maniera incessante sulla compatibilità pressoché immediata con tutti i modelli più nuovi presenti sul mercato.

In definitiva appare evidente che il voluminoso giro di affari attorno alla stampa difficilmente conoscerà crisi o anche solo semplici flessioni nell’immediato futuro e ciò favorirà sempre di piu un approccio volto all’implementazione di tecnologie legate allo sviluppo ed alla diffusione di cartucce compatibili di ottima fattura ma con il vantaggio incommensurabile di essere adatte a tutte le tasche.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social